Toro, parla Cairo: “Un Toro d’altri tempi, in campo ognuno ha dato tutto”

Toro, parla Cairo: “Un Toro d’altri tempi, in campo ognuno ha dato tutto”

Le parole del presidente granata ai microfoni di Radio 105

di Redazione Toro News

Il presidente granata Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Radio 105. Il patron granata ha dapprima analizzato la vittoria di ieri: “Si è visto un Toro d’altri tempi, che ha avuto la meglio di un’ottima Inter. Eravamo messi molto bene in campo e siamo stati compatti. Ognuno ha dato tutto quello che aveva: non sarei in grado di identificare un migliore. L’Inter era aggressiva ma noi avevamo più voglia di vincere davanti al nostro pubblico e alla fine abbiamo prevalso”.

“Abbiamo raggiunto il primato di punti della mia presidenza alla trentunesima giornata, è una soddisfazione personale.  ora dobbiamo continuare così e dare continuità a questi successi. I tifosi sono ambiziosi? È giusto così, bisogna esserlo sempre di più. Fa parte della passione calcistica. Credo che bisogna andare indietro ai primi anni 90′ per vedere il Torino ad un punteggio simile, è una cosa positiva ma non ci dà alcun diritto. Abbiamo ancora sette partite per fare meglio”.

L’intervista poi si sposta sulle motivazioni che l’hanno spinto all’acquisto del club piemontese nel 2005: “C’è stato un insieme di fattori che mi hanno spinto a comprare il Torino. Il calcio mi ha sempre appassionato e per me il Toro vale anche a livello affettivo. Era la squadra di mia mamma, tifosa del Grande Torino. Lei, sempre prudente, mi ha fatto fare un’imprudenza”.

Si parla anche della squadra di Mazzola e compagni, scomparsa a Superga nel 1949: “Il Grande Torino era una squadra inarrivabile, protagonista di un altro calcio, più romantico e meno attento all’elemento economico. Quest’ultimo, al giorno d’oggi, purtroppo, è prevalente. Questa cosa la dico pensando anche a noi, che abbiamo valori economici inferiori rispetto agli altri club: il nostro fatturato è inferiore 5-6 volte rispetto alla Juventus. Quest’ultimi, fra l’altro, vincono in Italia ma faticano in Europa, dove ci sono squadre che fatturano di più”.

Dalle questioni di campo si passa dunque a quella legata ai diritti TV: “Il bando di Media Pro è interessante. Vediamo come vanno le trattative tra Mediaset e Sky. Tutte le parti sono intenzionate ad ottenere il massimo dalla trattativa, ma c’è comunque la possibilità per tutti i broadcaster di continuare a proporre un ottimo prodotto”

65 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13758358 - 8 mesi fa

    Cairo prenda esempio da sua madre ‘sempre prudente le ha fatto fare un’imprudenza’. Rafforzare la squadra x competere ad alti livelli. Non guardiamo alle squadre come real bayern barca, guardiamo a squadre che costantemente sono in Europa, non avranno mica tutte un fatturato 5 volte quello del Toro. Facciamo i confronti con le giuste proporzioni non con la Gobba. Si dimostri degno del Toro e della sua storia come promise a sua madre prima di acquistarlo ( ricordo ancora l’intervista)
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13814870 - 8 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13814870 - 8 mesi fa

    sig. Cairo..allo stadio domenica su 20000 persone ce n’erano forse 50 che gridavano Cairo Vattene..ah ah ah ah !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rossodisera - 8 mesi fa

    Il presidente si sente solo quando si vince… i conti sono in ordine già da qualche anno grazie alla preparazione manageriale di Cairo ma al tifoso non basta: vogliamo vincere sul campo e per farlo si deve contare al palazzo e in sede arbitrale. Gli altri bonificano e regalano per ottenere grazie e Cairo che fa? Belle parole sui giornali non bastano… agisca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CHC Bull - 8 mesi fa

    Cairo vattene! Come si fa a mettere insieme una squadra che ieri ha rovinato la media goal delle ultime partite segnandone solo uno e non quattro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 8 mesi fa

      veramente imbarazzante farne uno solo all’inter………. 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. paolo64 - 8 mesi fa

      Fai tu il presidemte. Usa la testa e non solo la bocca. Conosci qualcuno disposto a buttare centinaia di milioni di euro per fare felice te?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CHC Bull - 8 mesi fa

        Brutta cosa non capire una minchia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. highlander1960 - 8 mesi fa

    I voli pindarici di Borsano li abbiamo pagati a cari prezzo, speriamo di starne alla larga e di mai più avvicinarsi! Pei il fila è come avere un somaro e troppi padroni, x il Robaldo la municipalità (proprietaria) con una sindaca tifosa dell’innominata deve decidere su cosa fare da grande, x la rosa che, come dice, ha bisogno dei Primavera dico meno male questa è la funzione della Primavera che se giocano è xkè la prima squadra è carente se non giocano ne abbiamo un’altra, all’estero non si fanno mica tanti problemi,se un atleta ha i cavalli a 17/18 anni gioca titolare certo però che poi se fa cappelle siamo pronti a criticare. Mai cuntent!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      Pero’ quando si e’ vinto con il Real o i derby, nessuno lo criticava…. anzi.
      Almeno in finale di coppa Uefa ci siamo andati. Invece oggi ce la menano con il San Mames. Un po’ di differenza c’e’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. tapiro granata - 8 mesi fa

    Caro presidente se molti tifosi ce l’hanno con lei è normale, con le sue dichiarazioni disegna un sogno granata che non cè che non esiste.. semplice.
    Non illuda i tifosi sia chiaro e schietto…questa squadra è buona ma non ancora pronta per l’europa…non scherziamo..non siamo distanti ma non siamo pronti per l’europa punto. Basta co sti proclami delle balle…facciamo qualche buona partita ma molte siamo in affanno. Mancano alcuni giocatori di qualita’ sia a centrocampo che in difesa. Partiamo da quelli buoni e con qualche innesto “oneroso” allora si che potremo puntare all’europa, ma convinti, decisi.
    E poi lei sa per lo meno spero che i tifosi granata ci sono e sono tanti, vero che sono un po’ delusi e alle volte poco partecipi ma non gli si puo’ dare troppo torto. I tifosi potenzialmente sono tantissimi basta davvero poco a far crescere il Toro che aumenterebbero alla grande ne sono sicuro..vedi la trasferta ad esempio di Bilbao ( io c’ero ) eravamo una valanga piu’ di 3000 ad urlare e portare il toro alla qualificazione…
    Presidente faccia crescere il toro e vedra’ davvero quante soddisfazioni avra’..anche in termini economici..surclasseremo anche la gobba !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 8 mesi fa

      concordo. è uno se non il principale difetto di cairo. non dovrebbe più rilasciare interviste sul TORO, che vinca, stra-vinca o perda. l’altro difetto e che non ha mai lo “scatto”….una vena di sana pazzia……..in sede mercatara

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. WGranata76 - 8 mesi fa

    Niente da fare, la solita intervista quando si vince e mirata ad ottenere più visibilità.
    Parla di record assurdi che non valgono niente e dissimula sul fallimento di una stagione che doveva essere decisamente superiore per risultati e crescita.
    Sottintende sempre il suo magnifico lavoro per riportare il Toro ai livelli di un tempo, quando in realtà siamo di una mediocrità evidente da anni, che neanche ci si può avvicinare al Toro di Borsano, figuriamoci quello degli altri tempi veri…
    Poi ovviamente una parentesi su lega e diritti tv non deve mai devono mancare, così da sottolineare il suo ruolo importante nella gestione di MediaPro.
    Intanto il Fila ha ancora bisogno di migliorie e di nuovi lotti, il Robaldo è ancora in altomare e la rosa che sta crescendo ha ancora tante lacune che obbligano di portare sempre almeno due primavera in squadra.
    Vorrei capire quando il nostro presidente si deciderà a parlare meno e fare di più. Quando incomincerà ad essere coerente tra i suoi proclami e le azioni messe in campo, perché ancora aspetto di vedere il Toro là dove merita e con risultati e crescita continua; perché l’unica cosa che sta crescendo è l’attivo di bilancio, ma risultati e trofei il nulla, ah no! È vero abbiamo il nuovo record di punti alla 31a giornata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. highlander1960 - 8 mesi fa

      I voli pindarici di Borsano li abbiamo pagati a cari prezzo, speriamo di starne alla larga e di mai più avvicinarsi! Pei il fila è come avere un somaro e troppi padroni, x il Robaldo la municipalità (proprietaria) con una sindaca tifosa dell’innominata deve decidere su cosa fare da grande, x la rosa che, come dice, ha bisogno dei Primavera dico meno male questa è la funzione della Primavera che se giocano è xkè la prima squadra è carente se non giocano ne abbiamo un’altra, all’estero non si fanno mica tanti problemi,se un atleta ha i cavalli a 17/18 anni gioca titolare certo però che poi se fa cappelle siamo pronti a criticare. Mai cuntent!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WGranata76 - 8 mesi fa

        Eh già sempre una scusa pronta vero? Non rimpiango Borsano, ma paragono i risultati, visto che il caro presidente ha citato gli altri tempi, non io.
        Per il fila e il Robaldo il problema è sempre di qualcun altro o di chi, non volendo spender soldi, aspetta che tutto si avveri coi tempi di altri? Il nostro magnate delle TV ed editoria ha i mezzi per influenzare l’opinione pubblica e la visibilità per dichiarare che il comune e la sindaca di casa Agnelli non fa quanto necessario, ma quindi perché tace? Perché meglio non mettersi contro la famiglia da cui proviene la sua RCS e che potrebbe danneggiare gli affari, in fondo il Toro è solo un affare economico e non altro.
        Stesso discorso sui primavera, ben venga l’utilizzo dei giovani, ma la loro funzione non è (qui e neanche all’estero) fare da tappabuchi per la mancanza di mercato, a meno che non si parli di società senza soldi.
        La primavera deve crescere e sfornare buoni giocatori, non fare da pezza al mercato poco lungimirante e al risparmio. Ma anche questo è colpa dei mai cuntent né??
        Per me Cairo può fare quel che vuole dei suoi soldi, ma almeno abbia la dignità di evitare di prendere i tifosi per i fondelli con tante parole, tante balle e nessun risultato.
        Io sarò mai cuntent o non tifoso come dite voi altri, ma in questo momento ho di sicuro messo più soldi di Cairo nel Toro, perché se parliamo di pecunia io sono in passivo col Toro e mi basta vivere la mia passione e qualche piccola soddisfazione sportiva, mentre il presidente è in attivo (e molto) e se ne frega se i risultati sportivi ci sono o meno. Saluti e FVCG.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 8 mesi fa

          commento delirante….oltre che qualunquista.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. WGranata76 - 8 mesi fa

            Delirante e qualunquista? Argomenta e rispondi, dimmi nel merito perchè sarebbe qualunquista o dove è delirante, rispondi nel merito e accendendo il cervello, altrimenti stai in silenzio che fai una miglior figura.

            Mi piace Non mi piace
    2. miele - 8 mesi fa

      Commento puntuale, con argomenti inattaccabili. Era prevedibile che Cairo, dopo 4 sconfitte consecutive che gli avevano impedito ogni tipo di esternazione, cogliesse al volo la prima occasione propizia per risollevare la sua immagine. Il soggetto è questo è c’è solo da sperare che i suoi interessi, nel prossimo futuro, necessitino di una positiva condizione anche del Toro. In caso diverso dovremo continuare a sperare in qualche miracolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. paolo64 - 8 mesi fa

      Con il massimo rispetto ma tu sogni! Per noi tifosi il Toro E’ tutto , ma neanche con lo stadio esaurito tutte le domeniche dai forza economica alla societa’ . I soldi o arrivano da grossi investitori o societa” come il Real che ha un mercato mondiale. Il resto sono parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WGranata76 - 8 mesi fa

        Quindi De Laurentiis è un pagliaccio e Lotito pure? Loro hanno investito e con le plusvalenze garantiscono anche risultati. Non è una questioni di grandi investitori, ma una questioni di buoni investimenti e obbiettivi avveduti.
        Il Toro ha più importanza come marchio di Napoli e Lazio, per la sua storia che è conosciuta in tutto il mondo, mentre se parli del Napoli come calcio ti rispondono solo quelli che conoscono bene Maradona e della Lazio non ti risponderà nessuno.
        Il Toro ha forza come brand e tanti tifosi in varie parte del mondo e in tutta Italia, ma senza risultati tutto andrà perso.
        I soldi e gli investimenti si pianificano anche a medio-lungo termine, ma bisogna aver chiari gli obbiettivi, mentre in questa società conta solo il bilancio, aumentare la cassa e fare record da pagliacci.
        Il mio non è sognare è chiedere serietà, quindi se non si vuole investire lo dica chiaramente e basta. Quelle che fa il presidente da 13 anni sono solo parole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. paolo64 - 8 mesi fa

          Infatti in giro per il mondo ho trovato milioni di tifosi del toro no del Real Barcellona Manchester liverpool e per parlare delle italiane i gobbi il Milan Inter e anche Napoli . Noi siamo famosi per le nostre disgrazie aime! Ma ai giovsni in giro per il mondo non interessa niente del Toro.Brand =0 mi dispiace dirlo ma e’ cosi’. Poi liberi di sognare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fabry - 8 mesi fa

    Grazie di esistere presidente tu ci hai portato dove siamo quelli che urlano vattene non sono tifosi del Toro ora siamo stabilmente in A e a sinistra della classifica quest’anno si poteva fare di più ma Niang sappiamo chi l’ha voluto costato 15 milioni quando lei ne aveva spesi al massimo 9 per Liajic la squadra in 2 anni avendo speso come non mai ha avuto un involuzione per colpa di un allenatore sbagliato,sono stati persi 2 anni e spesi soldi parecchi,ora Mazzarri programmerà la sua squadra e io non ho mai visto
    Liajic correre dietro all’avversario come ieri neanche quando c’era il suo mentore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. CUORE GRANATA 44 - 8 mesi fa

    Mi ero ripromesso di prendermi “una pausa di riflessione” sulle vicende del ns. Toro( i Cairo boys diranno che era ora..un “rompi c…ni in meno) ma le parole del ns. Presidente meritano un commento.Parlare di Toro d’altri tempi..beh. Mi permetto rammentare a Cairo che in altri tempi il Torino AC era allocato in una prestigiosa sede in C. Vittorio con annesso “circolo soci” al quale aderivano,tra gli altri, vari rappresentanti di una “borghesia illuminata” formata da imprenditori,professionisti,commercianti: uno “spaccato” della realtà torinese non necessariamente legata alla “famiglia”..anzi. In altri tempi in Società operava un DG del calibro del compianto Beppe Bonetto e non gli attuali yes men di comodo. In altri tempi il CdA era espressione del territorio e non come ora una proiezione aziendale delle sue attività “Milano centriche”, in pratica una pseudo Società di cartapesta.Penso che allora il Presidente dovrebbe rispondere alla “madre di tutte le domande”: Cosa in realtà rappresenta per lui il Torino calcio e se in esso intende mettere un minimo di passione ed attaccamento ai suoi valori? Rispondere a questa domanda significherebbe chiarire l’alfa e l’omega dell’intera vicenda. In mezzo ci potranno stare mercatini\mercatoni campioni\bufale promesse da marinaio e quant’altro. Tutto però, a mio avviso, si ridurrebbe a semplice cornice. Sempre e comunque FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 8 mesi fa

      Grande commento, come sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. r.ponzon_513 - 8 mesi fa

    E dire che pensavo i tifosi del Toro fossero speciali….
    Che tristezza vedere che siete tutti lì pronti a insultare un Presidente che, anche se vi sta sulle palle ammetterlo, ha riportato stabilmente il Toro nella parte alta della classifica quando fino a pochi anni fa navigava più in B che in A.
    Certo, qualche errore l’ha fatto…ma sapete, solo chi non fa non sbaglia ! Cairo ha messo soldi, ha messo impegno, ha messo la faccia, voi che sapete tutto, per il Toro cosa avete fatto ?
    Nulla….se non urlare contro .
    Complimenti, dopo Rossi fateci scappare anche Cairo che poi arrivano i vari Gerbi/Definis, Borsano, Goveani, Giovannone ecc….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 8 mesi fa

      Se per te il 10 posto è la parte alta della classifica, capisco perchè sei fautore di un ciarlatano che prende per il culo da 13 anni. E con gente come te fa solo bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. blackmapan_139 - 8 mesi fa

      #cairovattene e portati anche ponzon

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Baveno granata - 8 mesi fa

      Cairo vattene e portati via i cairoboys

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 8 mesi fa

        anche tu dovresti andartene….vuoi che ti specifichi dove?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Athletic - 8 mesi fa

        Sì, così rimanete in 4 gatti. Comodamente appollaiati sul divano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. r.ponzon_602 - 8 mesi fa

    Che pena leggere i tifosi che urlano Cairo Vattene…. Ho sempre pensato i tifosi del Toro fossero speciali, invece questi vivono su un altro pianeta.
    Cairo può aver sbagliato ma solo chi fa sbaglia; questi urlatori cosa hanno fatto per il Toro ? Nulla pro, molto contro !
    Il progresso del Toro è sotto gli occhi di tutti, ormai siamo una realtà, pochi anni fa eravamo una squadra di serie B
    SVEGLIA !!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 8 mesi fa

      Il ciarlatano ha mandato i suoi servi a difenderlo. Fuori dai coglioni pagliaccio te ne devi andare fuori dai coglioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. piero - 8 mesi fa

        ma tu dove sei quando si esulta a un gol del toro?? cutu

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maraton - 8 mesi fa

        @marino – sei veramente un poveraccio….invece di esultare per un goal del TORO preferisci insultare un tifoso che non la pensa come te.

        argomenti = ZERO
        intelligenza = ZERO

        sei il degno compare di merende di @fanfaron……tutto chiacchiere e distintivo….e slogan.

        rivoltante essere accomunato a certi “individui” che si spacciano per granata.

        l’unica cosa che sapete fare è regalare teste di maiale 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marino - 8 mesi fa

          Possiamo discutere della poca finezza verso un altro tifoso, su tutto il resto ti arrampichi sui vetri:
          – Io per essere al 10 posto non mi esalto, ho visto uno scudetto e giocare Pulici Graziani ecc, questi a dirla tutta mi fanno ridere.
          – Argomenti ne ho a bizzeffe, siete voi che vivete nella casa di Hansel e Gretel, anche questo anno abbiamo fatto peggio di Atalanta ecc, sopratutto io queste cose le dissi a settembre, qui parlavate di Uefa tranquilla.
          – Intelligenza se vuoi misuriamo il QI, ma ho una laurea qui e un master all’estero, direi che fai un buco nell’acqua
          – Poveraccio se vuoi vediamo. Lavoro 60 ore alla settimana, io dico che guadagno più di te senza conoscerti, così a statistica.
          – Se invece per poveraccio intendi sotto l’aspetto morale anche qui ci incontriamo e ci confrontiamo (a parole sia ben chiaro)
          – Ero in mezzo agli Ultras negli anni 70 e ho fatto anche trasferte prendendo botte, ero in Maratona quando questi di oggi non sarebbero nemmeno entrati allo stadio e a Bergamo l’anno che è finito negli annali con non un gruppo di tifosi, ma un’intera città ci dava la caccia. Insomma… vedi tu se puoi darmi lezioni di tifo…
          Non so cosa sia la storia della testa di maiale e non mi spaccio per granata, lo sono da che avevo 6 anni e ne ho 62.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. r.ponzon_897 - 8 mesi fa

            Commento davvero delirante il tuo, caro Marino.
            Dici di esser più intelligente…
            Dici di guadagnare di più….
            Dici di non accettare lezioni di tifo perchè ha dato e preso botte…
            Ma che stai dicendo ? Ma cosa ti sei fumato ?
            E quanto al Toro che dici di aver visto negli anni ’70…; beh, io in quegli anni (per 8 anni) giocavo con i ragazzini del Toro prima di esser ceduto ad altre squadre, per anni ho fatto il raccatapalle quando in campo c’erano i vari Pulici Sala Grazeni ecc..conosco direi abbastanza bene l’ambiente.
            Ma io, e soprattutto i miei compagni dell’epoca che hanno fatto carriera (Lentini, Fuser, ecc…) riconosciamo che Cairo è il miglior Presidente che il Toro abbia avuto dopo Rossi.
            Vogliamo farcelo scappare ?
            Usa la testa amico mio

            Mi piace Non mi piace
          2. piero - 8 mesi fa

            lui faceva a botte non ha mai usato la testa e meno adesso che con 60 anni si vanta di certe cazzate… mavaff

            Mi piace Non mi piace
  13. gikappa67 - 8 mesi fa

    Alè….il record di punti alla 31 esima giornata……. sono troppo felice!!!
    Questo presidente secondo me é davvero bravo bravo bravo…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Rabbia granata - 8 mesi fa

    VATTENE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. prawn - 8 mesi fa

    A parte che le interviste di quest’uomo mi irratano piu’ che altro, pensavo proprio ieri quanti punti abbiamo e con quanti possiamo finire e se questo sarebbe un record e infatti pare proprio cosi’ anche dalle parole di cairo
    ‘Abbiamo raggiunto il primato di punti della mia presidenza alla trentunesima giornata’

    bisognerebbe poi guardare la media punti per partita di WM, nonostante il calo dopo il derby secondo me ha le statistice molto alte.

    Rimango convinto che e’ dai tempi di mondonico che non avevamo un allenatore cosi’ preparato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 8 mesi fa

      la cosa triste è che ha ragione :-(

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. steacs - 8 mesi fa

    Bello mettere la faccia quando si vince eh?
    Dopo il derby e le ca**ate sul gioco alla pari é sparito per settimane…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 8 mesi fa

      tu invece la facca ce la metti sempre quando c’è da sputtanare qualcuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maraton - 8 mesi fa

      a dire a verità ha rilasciato interviste anche dopo le sconfitte 😉

      memoria selettiva o mancanza di neuroni?

      forse fai una vita troppo da film…..può capitare di confondere la realtà a lungo andare 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gian.ca_610 - 8 mesi fa

    Che la squadra più forte degli ultimi 40 anni facesse il record di punti dell’era Cairo alla 31^ giornata era il vero obiettivo di stagione…complimenti Presidente, grazie!
    Bastava celebrare una buona prestazione di squadra, anche un po’ fortunata, senza autoincensarsi…ma tanto molti di noi sono contenti così…
    P.S. ai soliti Cairo boys aggiungo che ieri ho ovviamente gioito per la vittoria ma ciò non toglie che l’annata resti deludente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 8 mesi fa

      un’altro che scrive per slogan……. :-(
      ma vi fanno con lo stampino o siete lo stesso utente con diversi k-name?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Esempretoro - 8 mesi fa

    Ma dài…ed io che non credevo alla censura…permalosoni!!!
    I più permalosi degli ultimi 30 anni……ahahahah!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Esempretoro - 8 mesi fa

    Ma bannate anche le battute di spirito? Che tristezza!…la peggior tristezza degli ultimi 20 anni…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Esempretoro - 8 mesi fa

    Sì, presidente, il miglior Toro degli ultimi n…anni!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. fabrizio - 8 mesi fa

    GODO più di ieri!!! Un altro grande traguardo di braccino. il massimo di punti della sua gestione alla 31 giornata. Il real madrid trema!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 8 mesi fa

      le cazzate che scrivi sono farina del tuo sacco o te le suggerisce qualcuno?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 8 mesi fa

        la farina arriva dalla tua testa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. piero - 8 mesi fa

          ah già la tua è solo piena d’aria

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Pimpa - 8 mesi fa

    Questo ancora non ha capito che a tacere ha solo da guadagnarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

    Buongiorno ragazzi, temo di dovervi lasciare. Alcuni miei post assolutamente civili (e non credo di dire falsità affermando che i miei commenti sono sempre stati civili anche nella polemica) sono stati rimossi dalla redazione dopo che era comparsa la scritta “il suo commento è in moderazione”…ho chiesto lumi alla redazione e sono in attesa di chiarimenti…qualora non li avessi vi saluto tutti con affetto e SEMPRE FORZA TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      fai bene. E’ un peccato che uno dei pochi con cui si poteva scambiare commenti civili senza insultarsi se ne vada.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Esempretoro - 8 mesi fa

      Ciao,granatiere@,convengo sulla natura dei tuoi commenti, spero tu ci possa ripensare. I tuoi post sono fra quelli che leggo con più attenzione e simpatia,perderli mi spiacerebbe alquanto.
      Non ho il piacere di conoscerti ma se non ti leggerò ancora ci tengo a farti tanti auguri per…tutto.
      Un saluto e sempre Forza Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

        Grazie fratelli. Anche io leggo sempre con piacere i vostri commenti. Devo informarvi che il problema è stato risolto. Probabilmente c’è stato un problema tecnico perché non comparivano neanche altri post di altri utenti. Ringrazio la redazione per aver risolto subito il problema, dimostrando che non c’è alcuna censura se si resta nei binari di un confronto civile anche nella polemica. Per vostra sfortuna mi dovrete sopportare ancora e invece per mia fortuna avrò ancora il piacere di leggere i vostri commenti e postare i miei

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. CUORE GRANATA 44 - 8 mesi fa

          Ciao Granatiere. Sono contento che la “questione” sia stata risolta. Leggo sempre con interesse i tuoi post espressi civilmente, con equilibrio e competenza in particolare in materia di Bilancio. Spero che al prossimo tu ci possa fornire chiarimenti oggettivi sul mitico “tesoretto” che compare e scompare a seconda delle interpretazioni anche in termini d’importo. Buona serata!FVCG!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

            Ti ringrazio cuore granata sono veramente lusingato…purtroppo o per fortuna il tesoretto c è ed è cospicuo. Ma non è questo il problema. Meglio che ci sia ma non così cospicuo. Comunque manca poco. Entro il 30 aprile scopriremo tutto e prawda, ddavide e granata ben più di me sapranno darci i giusti chiarimenti. Peccato. Basterebbe davvero poco per farci contenti. Io non mi aspetto che cairo condivida la nostra smisurata passione, non è tifoso del Toro, non glielo posso pretendere. Mi basterebbe che investisse bene buona parte del ricavato per potenziare la squadra…Tutto qui. Pretendo troppo?

            Mi piace Non mi piace
  24. user-13814870 - 8 mesi fa

    ieri è stato il Toro che abbiamo sempre voluto noi..se son tre partite che lo sanno fare possono continuare..peccato forse sia troppo tardi.. bravo Mazzarri e bravo Cairo che ce lo hai dato anche se purtroppo hai fatto altri errori Speriamo servano x il futuro…perché al Toro spetta un bel posto in classifica..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. abatta68 - 8 mesi fa

    Noi non siamo mai stati ambiziosi, abbiamo sempre preso le cose come venivano… Pretendiamo solo trasparenza e se la società dichiara di voler costruire una squadra a livello europeo, quella deve essere l’ambizione della società. Del suo record di punti alla 31esima giornata ce ne facciamo poco. L’ambizioso deve essere lei, non necessariamente il tifoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

    Ragazzi su un altro articolo ho messo un post del tutto innocuo e senza offendere nessuno (mi permetto di non essere modesto ma non ho memoria di aver mai offeso qualcuno in questo forum) e mi è apparsa la scritta “il tuo commento è in moderazione”…è successo a qualcun altro? No perché se il mio commento è in moderazione mi viene veramente da chiedere alla redazione se li leggono tutti, soprattutto quelli di alcuni che non lesinano offese a destra e a manca anche persdonali…detto questo caro presidente, noi tifosi dobbiamo essere ambiziosi, vorremmo che anche solo una minima parte delle nostre ambizione e passione fossero condivise nei fatti dal nostro presidente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Esempretoro - 8 mesi fa

    Sì, presidente, il miglior Toro degli ultimi n….anni!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy