Toro, parla Mazzarri: “Sin qui sono soddisfatto. I nazionali? Spero giochino”

Toro, parla Mazzarri: “Sin qui sono soddisfatto. I nazionali? Spero giochino”

Le parole del tecnico granata a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto benefico

di Redazione Toro News

A margine della conferenza stampa di presentazione del progetto benefico “Prendiamo a calci la malattia e vinciamo la coppa”, il tecnico granata Walter Mazzarri ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Sull’iniziativa benefica riguardante i ragazzi guariti dal tumore: “È un progetto che aiuta chi sostiene questi ragazzi. Medici e volontari che fanno tanto senza apparire. Fatti e non parole. È il vero scopo per cui siamo qui”.

Il tecnico esprime anche un giudizio su quanto fatto dalla squadra arrivati alla prima sosta di campionato: “Come è arrivato il Torino alla sosta? “Siamo abituati a guardare solo i risultati ma ho visto buone prestazioni. Ci è mancata la capacità di fare novanta minuti sullo stesso livello ma abbiamo messo in difficoltà Inter e Roma. Con la Spal l’unico demerito è stato quello di non chiudere prima la partita. Tutto sommato sono soddisfatto del lavoro fatto fino ad oggi. C’è una squadra che sta creando un fisionomia precisa”.

Torino, parla Moretti: “L’avvio di campionato? Si poteva far meglio…”

Sui giocatori del Torino in Nazionale: “Siamo orgogliosi che vengano convocati i nostri. Spero anche giochino cosi si allenano! Scherzi a parte siamo contenti come sempre. Noi allenatori lavoriamo con chi rimane, con doppie sedute, lavorando ugualmente molto”.

Su Sirigu: “Sta parando da ottimo portiere. Anche gli altri devono prendere esempio da lui. È così che una squadra può davvero crescere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy