Toro, per Gaston Silva un futuro da esterno?

Toro, per Gaston Silva un futuro da esterno?

Il giovane uruguayano protagonista di una prova positiva contro la Lazio

Commenta per primo!

Fin qui, in stagione, lo abbiamo visto poco, con Ventura che ha preferito centellinarne l’impiego per via della giovane età e della scarsa abitudine al calcio europeo.

IL GOL DI COPENAGHEN – Abbiamo però avuto occasione di ammirarne le qualità, come quando mise a segno un gran gol nel gelo di Copenaghen in Europa League.
Fino a questo momento però Gaston Silva è sempre stato impiegato come elemento mancino della difesa a tre, mentre ieri sera, all’Olimpico contro la Lazio, è stato provato come vero e proprio esterno sinistro.

ESPERIMENTO – E l’esperimento ha funzionato, con il giovane urugayano che si è mostrato utile ai granata sia in fase difensiva che in fase offensiva, coprendo e spingendo sulla fascia con grande verve e grande gamba, servito molto dai compagni che evidentemente ne hanno notato la buona giornata. Ottimo il cross con il contagiri per la testa di Amauri nel primo tempo.
Dopo una ventina di minuti della ripresa è stato poi sostituito da Darmian, un grande giocatore di cui Gaston Silva vuole essere una valida alternativa.

IL FUTURO – Il ragazzo, fin qui, ha giocato poco, ma su di lui la società punta molto per il futuro, come terzo da sinistra nella retroguardia a tre o, addirittura, come esterno mancino, ruolo che ieri sera ha dimostrato di saper ricoprire molto bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy