Toro, pillole dal Fila: Ansaldi che forza, e Mazzarri prova due moduli

Toro, pillole dal Fila: Ansaldi che forza, e Mazzarri prova due moduli

Gli spunti / Allenamento sotto l’occhio attento di Petrachi e Bava, mentre i titolari del match contro il Benevento si sono allenati in piscina

di Redazione Toro News

PARTITELLA

P1400721

Il Torino ha iniziato questa mattina la preparazione in vista del match contro la Sampdoria. Nessuno giorno di riposo, ovviamente, in quanto il prossimo turno di campionato è di sabato, alle ore 18. Mazzarri ha diviso il gruppo in due tronconi: i titolari di ieri, come era prevedibile, hanno fatto defaticamento. Non sul campo, però, ma alla piscina Aquatica, in corso Galileo Ferraris, nei pressi dello Stadio Olimpico-Grande Torino. Gli altri (tra cui giocatori importanti come Belotti, Ljajic e Ansaldi) hanno disputato una partitella di due tempi da 30′ contro una selezione mista Primavera-Berretti. Erano presenti Gianluca Petrachi e Massimo Bava: i due uomini-mercato granata sono attesi dalle ultime ore di calciomercato.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13725575 - 4 mesi fa

    deve rientrare un concetto di “Squadra”, non vorrei dire ma il capitano Belotti con il silenzio iperduraturo di inizio stagione potrebbe essere stato l’innesco di una serie di malumori?

    ma sbaglio o l’anno. scorso la vicenda clausola aveva portato ad una flessione nei risultati?

    Lijaic dal canto suo, si è proposto in un ruolo di trascinatore dove però, a parere mio, si è visto che non fosse condiviso dai compagni..

    il resto è al servizio di queste vicende che riescono solo a togliere spazio ai giovani che abbiamo in rosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luna - 4 mesi fa

    Scusate Iago?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 4 mesi fa

      A defaticare in piscina con gli altri titolari.
      La piscina è un buon metodo per defaticare senza rischiare infortuni per le masse muscolari grandi tra l’altro.
      Credo che Iago sia intoccabile in questo Toro e Mazzarri lo sa bene.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Michele Nicastri - 4 mesi fa

    Il 4-3-1-2 a Genova potrebbe avere molto senso, con Belotti e Iago davanti, Ljiajc trequesrtista e un centrocampo di forza e interdizione Obi-Rincon-Acquah.
    Se poi fossero in condizione Ansaldi e Barreca sugli esterni, ancor meglio, Molinaro e De Silvestri danno segni di fatica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CiccioFVCG - 4 mesi fa

      Concordo.
      Molinaro è Lollo han tirato la carretta in un momento in cui erano gli unici 2 giocatori di ruolo e, incredibile ma vero, non hanno demeritato. In particolare De Silvestri mi ha stupito in positivo (gran corsa e resistenza, gran fisico e ottime, davvero ottime doti aeree che proprio schifo non fanno). Ora sarebbe bello riuscire a farli rifiatare…magari uno per volta. Ansaldi per De Silvestri e Molinaro ancora titolare in attesa che Barreca ritrovi la forma migliore.
      Riguardo al Gallo titolare…ci andrei coi piedi di piombo. Niang sta girando (finalmente) e sinceramente se fa goal per me può anche sbadigliare. Non è un giocatore “da TORO” e questo già lo si sapeva. Ma ricordo che nemmeno Adem era un giocatore da TORO e invece…gli ho visto fare dei recuperi da terzino e correre e svariare su tutto il fronte. Abbiamo bisogno di lui, anche part-time, perché tecnicamente è primo della rosa per distacco.
      Infine, permettetemelo, voglio osannare pubblicamente N’Koulou. È un giocatore pazzesco. Ad ogni intervento riesce a farmi godere. Attendo con impazienza il rientro di Lyanco che, potenzialmente, andrà a formare una delle coppie di difensori centrali migliori del campionato (non sto esagerando, lo penso davvero). Calma e sangue freddo. Ora testa alla durissima partita contro le merde doriane. Io ho già tutto in mente: pareggio coi doriano, vittoria in casa coi primi strisciati veneti e poi…non lo dico, ma penso che sia possa facilmente capire.
      F.V.C.G.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy