Il Toro perde e Niang celebra la rivincita di Mihajlovic

Il Toro perde e Niang celebra la rivincita di Mihajlovic

Social / L’attaccante di proprietà del Torino celebra la vittoria di Mihajlovic con una story su Instagram

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Farà probabilmente discutere il post di Mbaye Niang sul suo profilo di Instagram. Alla fine di Torino-Bologna, infatti, Niang ha pubblicato una foto di Mihajlovic nella mixed zone dello Stadio Olimpico Grande Torino accompagnata dall’hashtag “BOSS”. Il riferimento è alla partita vinta ieri sera dal Bologna in casa del Toro, una vera e propria rivincita per Sinisa Mihajlovic dopo l’esonero dello scorso gennaio. Il senegalese ha voluto dimostrare in questo modo la stima nei confronti dell’allenatore serbo, che lo ha allenato nel Torino ma anche nel Milan ed è uno dei suoi mentori.

Fu proprio Sinisa Mihajlovic a volere l’acquisto di Niang da parte del Torino: la società di Via dell’Arcivescovado ha investito su di lui circa 15 milioni di euro. Un gesto sicuramente evitabile, perché arriva da parte di un professionista che al momento (e almeno fino a giugno) è di proprietà del Toro: se infatti il Rennes non esercitasse il diritto di riscatto da 15 milioni di euro, Niang tornerebbe almeno momentaneamente in granata e questo non sarebbe un grande biglietto da visita.

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14134673 - 2 mesi fa

    Vorrei solo chiedere a sinisa cosa gli ha fatto preferire Niang a Zapata….. Forse qualche spicciolo gli è arrivato sottobanco dal procuratore dell’africano scarso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Frenk - 2 mesi fa

    Forse pero era molto meglio tener niang e non prender zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leo - 2 mesi fa

      Forse era molto meglio tenere Ljiajic e non prendere ne Zaza ne Niang

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jalo - 2 mesi fa

        Forse era meglio non tenere nessuno dei tre e prenderne un altro, tipo Muriel o Gervinho

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13966263 - 2 mesi fa

    Se tutto va bene a fine stagione questo demente non farà più parte di questa società, lo spero con tutto il cuore..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leo - 2 mesi fa

    Spiace dirlo, ma ribadisco la mia totale disistima nei confronti di NIANG espressa nel mio precedente POST (chiedo scusa tuttavia per le parole poco educate, bisognerebbe contare sempre fino a 10 prima di parlare). Ai tifosi che “non ci vedono nulla di male” e per i quali si tratta di un “semplice gesto di stima verso Mihailovic” dico che non hanno valutato bene. Se NIANG voleva fare questo poteva farlo benissimo nella partita che MIHA ha vinto con l’INTER a Milano o col CAGLIARI (molto più importante x la lotta salvezza). Ma non mi risulta che lo abbia fatto. Quello di ieri è quindi un gesto CONTRO IL TORO. E tanto basta. Ribadisco il mio giudizio. SFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. D66 - 2 mesi fa

    Forse non ha capito che molto merito é suo se Miha é stato esonerato.Chissa se un giorno maturera?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

      Veramente a onor del vero lui riconobbe di essersi sentito responsabile per l’esonero di Mihailovic….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. IosonodelToro - 2 mesi fa

    Lyanco ha fatto bene ad esultare, per carità. Le cose che non avrebbe dovuto fare sono altre: ad esempio, spazzare con foga la palla in tribuna per perdere tempo dopo aver fatto fallo su Belotti o impiegare cinque minuti ad uscire dal campo dopo l’espulsione (perdendo anche tempo a togliersi i parastinchi). A me questi gesti hanno un po’ infastidito, probabilmente non ha capito che fra due mesi è di nuovo qua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

      Sono gesti che infastidiscono chi in quel momento sta perdendo, è il normale gioco delle parti. È vero che Lyanco è un nostro giocatore ma adesso veste la maglia del Bologna ed è giusto che sposi la causa della squadra per cui sta giocando, ansi sono contento di averlo visto così in palla proprio perché fra due mesi torna da noi.Non è stato irrispettoso e nemmeno provocatorio, semplicemente ha cercato di perdere tempo per portare a casa il risultato, come avrebbe fatto chiunque….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato - 2 mesi fa

        Va bene cercare di perdere un po’ di tempo, è umano, ma c’è modo e modo di farlo. Diciamo che anche in questo caso c’è chi lo fa con “classe” e chi lo fa con arroganza e presupponenza.
        A me non è piaciuto assolutamente quel giocatore del Bologna che nel ricupero del secondo tempo non si è nemmeno chinato per raccogliere la palla che “giaceva” ai suoi piedi da almeno mezzo minuto in una rimessa laterale sotto le tribune. Ha fatto innervosire perfino Berenguer (mi sembra fosse lui) che non mi pare proprio un individuo rissoso…
        Se fossi un arbitro questi atteggiamenti non li tollererei e li sanzionerei con un giallo abbastanza “carico”. Secondo me la lealtà è e sarà sempre alla base di qualsiasi sport.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Io credo che Niang non voleva mancare di rispetto a noi tifosi, quel post secondo me vuole essere un gesto di gratitudine nei confronti di Mihailovic, che ha sempre creduto in lui. Mi spiace ma io non ci trovo nulla di irrispettoso. Ho trovato molto più idiota il famoso mi piace di Soriano, che vestiva la nostra maglia e quello si che è stato un gesto vile…
    Su Lyanco: perché non avrebbe dovuto esultare????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. peluches - 2 mesi fa

    Speriamo che il Rennes ingaggi Sinisa….così lo comprano per 30 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Aca’ Toro - 2 mesi fa

    Ecco un altro premio Nobel !! La cosa triste è che zazzino non mi sembra così superiore :(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. giova85 - 2 mesi fa

    ennesima occasione persa per fare qualcosa di intelligente… potevi cagarti in mano e poi schiaffeggiarti, saresti diventato virale per una cosa almeno… coglione!
    Si dice che prima del calciatore si dovrebbe portare rispetto all’uomo… con certi è difficile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fatefurbpici_14193003 - 2 mesi fa

    bella la musichetta di champions neh? porompompom
    era 5-0 per il bologna ieri sera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 2 mesi fa

      Gufo gobbo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. malva - 2 mesi fa

      Genoa 2 – Merda o

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. fatefurbpici_14193003 - 2 mesi fa

    beh si era gemellato anche lui ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. patricio.hernandez - 2 mesi fa

    quindi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13658280 - 2 mesi fa

    BOSS…è stato esonerato soprattutto grazie a te scemo, non lo voglio piu vedere con la maglia del toro sto pirla che gode xche abbiamo perso….comq non rimpiango il gioco di miha che ha sempre bisogno di tanta fortuna dietro, all inizio carica ma alla lunga si spegne..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. steacs - 2 mesi fa

    Soriano pochi mesi fa, Lyanco che ha esultato al goal e ora Niang.

    Societá ridicola che non ha un minimo di carisma, del resto qui si passa solo per andare a giocare altrove, ci/si meritiamo/meritano questo e altro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il Poeta del Gol - 2 mesi fa

      Lei è proprio un imbecille

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bischero - 2 mesi fa

    È normale che sia grato a mihajlovic. Nonostante sia un brocco é diventato milionario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. wally - 2 mesi fa

    ..è sempre stupido sputare nel piatto dove di è mangiato e si potrebbe ancora mangiare..
    a meno che il suo “mentore” non se lo voglia riprendere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. generazionenuova - 2 mesi fa

    Dopo Soriano ora anche Niang si candida per la laurea Honoris Causa in comunicazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. mirafiori64 - 2 mesi fa

    non ci vedo nulla di male, un attestato di stima verso un allenatore che ha mal digerito l’esonero dell’anno scorso. Ieri è stata la sua rivincita, avrebbe pagato di tasca sua la vittoria. Secondo me l’apporto di zaza e presso che uguale a quello di niang, ma se il secondo è stato un acquisto per accontentare l’allenatore il primo non lo riesco a capire la logica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Grande Torino - 2 mesi fa

    I giocato, così come quasi tutti i professionisti del calcio di oggi sono dei ‘lavoratori’ autonomi strapagati e ‘mercenari’. Certo dovrebbero evitare di usare i social che sono diventati uno strumento di comunicazione per qualsiasi cosa venga in mente di esporre, anche a danno della propia immagine. In questo caso perchè il ragazzo è ancora di proprietà del Toro avrebbe dovuto-potuto evitare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-14171626 - 2 mesi fa

    Soprattutto dimentica di essere ancora un tesserato del Torino FC.. Non finisce qui secondo me…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. CHC Bull - 2 mesi fa

    Comprensibile dal suo punto di vista. E’ stato insultato e fischiato per un anno (a ragione) e con quel post dimostra quanto ne stia ancora soffrendo. Ieri è stata la serata delle rivincite. Per Miha, Niang, Soriano & Co. oggi è un altro giorno e tornano nella loro abituale dimensione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Leo - 2 mesi fa

    E’ un povero cretino minorato mentale, per fargli capire una cosa del genere (che è ancora del Toro, che non è corretto, ecc ecc) ci vorrebbe uno stuolo di psicologi e specialisti bravi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    Caro Niang, forse dimentichi di essere un attaccante di calcio. Sarebbe meglio tu pubblicassi le storie delle tue decine di gol che fai ogni anno… Ma ti manca il materiale, capisco. I tuoi 15 mil ci servono. Resta lì per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Bonekamp - 2 mesi fa

    Sicuri che Zaza sia meglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Filadelfia - 2 mesi fa

    Speriamo che il Rennes ti riscatti perché con il Toro hai chiuso. Ovvio che ringrazi Miha che ti ha portato ahinoi al Toro nonostante fossi un bidone senza cervello. Sei una delle ragioni del disastro targato Sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy