Toro, solidità e continuità: il centrocampo è una delle certezze granata

Toro, solidità e continuità: il centrocampo è una delle certezze granata

Focus on / In mezzo al campo adesso Mazzarri ha ritrovato solidità

di Redazione Toro News

Quella che andrà in scena sabato al Mapei Stadium contro il Sassuolo sarà una partita importante per i granata, che con una vittoria supererebbero i neroverdi recuperando il terreno perso dopo la sconfitta nel derby. Sarà anche l’occasione per Rincon, Meité e Baselli per dare continuità alle loro ottime prestazioni. I tre centrocampisti del Toro stanno dimostrando di essere una sicurezza per la squadra di Mazzarri, bisognerà vedere se manterranno questi livelli nel continuo del campionato.

CONTINUITÀ SOLIDITÀ – La continuità è quello che era mancato soprattutto a Baselli e Rincon. L’innesto di Meité poi ha aumentato esponenzialmente la solidità di un centrocampo che, quest’anno, è di tutto rispetto e sta garantendo prestazioni molto positive. La linea mediana granata è un mix di potenza e velocità, con un pizzico di irruenza: uno dei difetti emersi in questa prima parte di campionato sono infatti i molti gialli collezionati da questo reparto (ad esempio i 5 di Rincon, i 6 di Meité ed i 2 di Baselli).

I SINGOLI – Se il capitano del Venezuela non ne aveva certo bisogno, il francese arrivato nell’estate dal Monaco ed il nazionale azzurro hanno invece dovuto scalare le gerarchie del centrocampo granata; tanto che adesso Mazzarri fa difficilmente a meno di loro in mezzo al campo. Tra El General Rincon, Meité e Baselli si contano complessivamente 6 goal e 2 assist in 3.587 minuti giocati. Mazzarri, vista la loro importanza, si augura che continuino così in modo da blindare un reparto che da punto debole negli anni scorsi, si è trasformato in una garanzia.

Andrea Marchello

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13652409 - 4 mesi fa

    birillo, sei serio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 4 mesi fa

      Ci sono cascato…pensavo GlennGould si riferisse ad un futuro scambio, non al precedente mercato estivo.. Su quel che riguarda compattezza di difesa e centrocampo e mancanza di regia avanzata direi che è il mio parere. Si può anche sbagliare e obiettare no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14057417 - 4 mesi fa

    il centrocampo e veloce muscolare compatto e verissimo, però se ci sarebbe qualche centrocampista con i piedi più educati capace di costruire e lanciare gli attaccanti non sarebbe male e x finire se zaza soriano prendessero a gennaio il biglietto di ritorno da dove sono venuti sarebbe il massimo con arrivo di adeguati sostituti penso che potremmo ambite ancora di più dell”Europa league. cmq domenica a parte un innominabile la squadra ha giocato come doveva la cecità…….dell”arbitro e uno sbaglio hanno causato la sconfitta. ragazzi continuate con questo impegno domenica speriamo di riprendere il percorso con una vittoria convincente. forza toro sempre.

    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. GlennGould - 4 mesi fa

    Meite scambiato con Barreca, operazione di mercato straordinaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 4 mesi fa

      Spero che scherzi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BIRILLO - 4 mesi fa

        ..e piuttosto che cedere Meite’ per Barreca meglio dare Berenguer per lo stesso.. Le uniche certezze sono difesa e centrocampo, di livello e in ulteriore crescita e smembriamo il centrocampo lasciando il solo Rincon ad interdire ? Non capisco…ci manca la regia a mio parere…boh..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BIRILLO - 4 mesi fa

          Non metto dislike, se non a chi bestemmia, invece gradisco il contraddittorio, forse non ho capito l’ironia se tale era.
          Forse non ho capito proprio una mazza e qualcuno ritiene che Mazzarri voglia scambiare un elemento come Meite che sta diventando una certezza per un pur apprezzabile Barreca, con Parigini, Edera, De Silvestri e Ansaldi che sono comunque di livello e passare al 4-3-3. Non credo che lo farebbe neanche Cairo, salvo per una plusvalenza corposa. Bufala.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 4 mesi fa

          Ciao Birillo, secondo me si riferiva allo scambio avvenuto in estate con Barreca in Francia e Meitè a Torino

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BIRILLO - 4 mesi fa

            Ci sono cascato.. Grazie, non capivo e non avrei capito un nuovo scambio..

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy