Toro, ti ricordi il Modena: 5 anni fa l’addio all’incubo Serie B

Toro, ti ricordi il Modena: 5 anni fa l’addio all’incubo Serie B

Memorie granata / Oduamadi e De Feudis regalano ai granata l’agognata promozione: il primo passo del ciclo Ventura è realtà

Tre lunghissime stagioni giunte infine alla loro conclusione: tanto è durata la permanenza granata in Serie B, tra il 2009 e il 2012. Ma il 20 maggio di 5 anni fa era ora di dire basta, e così fu: i granata sconfissero il Modena per 2-0 nell’ultima sfida casalinga della stagione, guadagnando matematicamente la certezza di ritornare in Serie A.

In quella partita, a segno due meteore del Toro di Ventura – condottiero di quella stagione: Oduamadi e De Feudis. In quella squadra, invece, il nocciolo del Toro che sarebbe cresciuto e arrivato fino in Europa: Glik, Vives e Darmian. Era l’alba di una nuova era, l’incubo Serie B poteva essere etichettato, finalmente, come un brutto ricordo.

TORINO – MODENA 2-0 (1-0)
Torino: Benussi, D’Ambrosio (all’87’ Pratali), Ogbonna, Darmian, Parisi, Iori, Vives, Oduamadi (al 59′ Sgrigna), Antneucci (al 79′ De Feudis), Meggiorini, Surraco. A disposizione: Morello, Verdi, Stevanovic, Pasquato. All.: Ventura.
Modena: Caglioni (all’85’ Fortunato), Jefferson, Perna, Carini, Rullo (al 68′ Milano), Nardini, Petre (al 56′ Stanco), Ciaramitaro, Dalla Bona, Cellini, Ardemagni. A disposizione: Perticone, Di Gennaro, Fabinho, Gilioli. All.: Bergodi.
Arbitro: Baracani di Firenze.
Marcatori: Oduamadi 24′, De Feudis 83′.
Spettatori: 25.529 di cui 7.904 abbonati per una quota di 42.788 €, più 17.625 paganti per un incasso di 229.434 €.
Note: Stadio Olimpico esaurito, per l’occasione venduti anche i biglietti del primo anello del settore ospiti, con la trentina di sostenitori modenesi relegati nella piccionaia del terzo anello. Ammoniti Iori per gioco scorretto, De Feudis per comportamento non regolamentare; per De Feudis prima rete stagionale. Calci d’angolo 10-3 per il Torino, recupero 2′ pt, 3′ st.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy