Toro, una vittoria contro il Napoli come suggello di una settimana indimenticabile

Toro, una vittoria contro il Napoli come suggello di una settimana indimenticabile

Verso Torino-Napoli / La partita di giovedì è destinata ad entrare nella storia, ma ora è il pensiero è solo uno: la sfida con i partenopei            

Commenta per primo!

Reduce dall’impresa del San Mames, il Toro è ormai vicinissimo al match di campionato contro il Napoli in programma domani sera alle 21.        

BILBAO ALLE SPALLE, TESTA AL NAPOLI – Il successo di giovedì è destinato ad essere ricordato per molto, moltissimo tempo. I granata, tuttavia, non hanno la possibilità di compiacersi troppo delle proprie gesta europee. Domani sera, infatti, andrà in scena l’incontro di campionato con il Napoli di Benitez. Terza forza del nostro campionato, la formazione partenopea giungerà alla sfida dell’Olimpico forte successo interno contro il Trabzonsopor di due giorni fa, match nel quale il tecnico azzurro, in seguito al rassicurante risultato di 0-4 ottenuto all’andata, ha rinunciato ad alcuni dei suoi giocatori migliori.                              

ENTRAMBI REDUCI DALL’EUROPA, CON UNA DIFFERENZA – Esattamente come il Toro, comunque, anche il Napoli si presenterà all’Olimpico leggermente appesantito dalle fatiche dell’Europa League. Una piccola differenza tra le due squadre, però, c’è: le energie fisiche e mentali spese dai granata nella gara contro il Bilbao sono sicuramente superiori rispetto a quelle consumate sempre giovedì da Higuain e compagni, i quali hanno affrontato il recente appuntamento europeo con più tranquillità e meno pressioni.  

RICARICARE LE ENERGIE PER CONTINUARE A SOGNARE – Per tali ragioni, i granata sono stati costretti a ricaricare in fretta le pile in modo da presentarsi alla partita di domani con la stessa convinzione, la stessa maturità e la stessa freschezza atletica che contraddistinguono le prove della formazione di Ventura da un mese e mezzo a questa parte. Non è facile tenere alta la concentrazione, soprattutto se ci si è appena resi protagonisti di un’impresa storica, vero, ma questo Toro ha dimostrato di non temere nessuno ormai: contro il Napoli il sogno potrebbe continuare. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy