Toro, Ventura a Marassi con la formazione migliore

Toro, Ventura a Marassi con la formazione migliore

Poche ore alla vigilia di Sampdoria-Toro e le due formazioni si presentano entrambe con la rosa quasi completamente a disposizione dei due tecnici, ormai pronti a sfidarsi sul prato del ‘Ferraris’. Qualche defezione sia per Ventura che per Rossi, ma entrambi domenica pomeriggio potranno schierare a grandi…
Poche ore alla vigilia di Sampdoria-Toro e le due formazioni si presentano entrambe con la rosa quasi completamente a disposizione dei due tecnici, ormai pronti a sfidarsi sul prato del ‘Ferraris’. Qualche defezione sia per Ventura che per Rossi, ma entrambi domenica pomeriggio potranno schierare a grandi linee quella che ritengono la miglior formazione possibile. Solo più la rifinitura domani in mattinata per la truppa di Ventura, che poi partirà in direzione Genova. Oggi allenamento a porte chiuse e ritiro anticipato per i blucerchiati, che provano a compattare i ranghi per uscire dalla crisi.
 
RECUPERI – Se è vero che Ventura dovrà sicuramente rinunciare a Rodriguez e Larrondo, quella trascorsa è stata una settimana di recuperi importanti, in particolare quelli di El Kaddouri, Bovo e  Vives. Situazioni preoccupanti il giorno dopo-derby, ancora ai margini del gruppo mercoledì, i giocatori granata sembrano aver risolto completamente le loro noie muscolari e si mettono a disposizione del tecnico ligure. Ultima giornata di stop infine per Barreto e Gazzi, che dopo la sosta, una volta scontata la squalifica per il calcio scommesse, saranno di nuovo pronti a scendere in campo.
 
SAMP, OCCHIO ALLE SQUALIFICHE – Stesso discorso per Delio Rossi che ha più problemi dal giudiice sportivo che dall’infermieria. L’unica sosta forzata è per Berardi (condizioni ancora da valutare), mentre guarderanno dalla tribuna perché squalificati Costa e Krsticic. La difesa a tre, insieme a Mustafi e Gastaldello, dovrebbe essere completata da Regini, in cabina di regia al posto del serbo, arriva un’occasione per il giovane greco Gentsoglu. Alto a sinistra dovrebbe agire Barillà, mentre in avanti Sansone a sostegno dell’inedita coppia Pozzi-Gabbiadini, con Eder che ha recuperato ma dovrebbe partire dalla panchina.
 
SICUREZZE VENTURA – Giampiero Ventura scende nella sua Genova certo di poter schierare la formazione migliore. L’assenza di un Rodriguez parso ultimamente non al top del rendimento non dovrebbe pesare più di tanto, soprattutto se Bovo dimostrerà di aver messo veramente da parte i suoi problemini muscolari. Bovo che dovrebbe sistemarsi in mezzo alla difesa, con Glik e Moretti ai lati. Darmian e D’Ambrosio sulle fasce, Brighi-Vives-El Kaddouri in mezzo, con Cerci e Immobile davanti. Un’occasione in più a questo undici per dimostrare tutto il proprio valore.
 
Emanuele Olivetti
 
(foto Dreosti)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy