Toro: Vita a Monza e Verdi a Empoli convincono sempre di più

Toro: Vita a Monza e Verdi a Empoli convincono sempre di più

In un’ amara  domenica di serie A i giovani talenti granata in giro per l’Italia danno soddisfazioni. Vita a Monza è un funambolo. Verdi a Empoli entra e rischia di segnare subito. Parigini ancora presto per giudicare. Male invece i bomber:…
Commenta per primo!
In un’ amara  domenica di serie A i giovani talenti granata in giro per l’Italia danno soddisfazioni. Vita a Monza è un funambolo. Verdi a Empoli entra e rischia di segnare subito. Parigini ancora presto per giudicare. Male invece i bomber: Comi contro la capolista fa poco e Diop osserva dalla panchina.
 

SERIE B- Il Varese di Fiamozzi perde a Padova per 3 a 2. Sempre sufficiente la prova del giovane esterno che copre bene la fascia e spesso accompagna l’ azione in fase d’attacco. L’Avellino vince contro il Bari. Chiosa nonostante un cliente scomodo dalla sua parte come Zappacosta non demerita. Una buona prova per il difensore a metà granata che nelle ultime uscite aveva visto poco il campo.

 

L’Empoli a un punto dal Lanciano vince contro il Modena. Verdi tenuto a riposo entra a 15 minuti dalla fine. Va subito vicino al 3 a 1 e porta freschezza al reparto. Sempre pericoloso  in fase avanzata e una spina nel fianco per le difese avversarie. Brutto Novara che perde in casa contro la capolista Lanciano. Comi entrato a inizio ripresa al posto di Iemmello, combina poco. Prova opaca per l’attaccante di casa granata anche se il reparto più in difficoltà per i piemontesi è la difesa. Un netto 3 a 0 e un Lanciano sempre più lanciato verso la A.
 
Lo Juve Stabia ottiene un pareggio utile contro la Ternana. Solo nel finale riesce ad agguantare un punto grazie a Sowe. Diop in panchina, ma Parigini entra nella ripresa. Al 22’ al posto di Caserta. Tanta voglia di emergere ma gli riescono poche giocate. Poco incisivo in fase d’attacco ma di certo più esperienza per il giovane talento.
 
LEGA PRO-  Il Lumezzane di Gatto pareggia fuori casa con il SudTirol per 1-1. Buona prova di Gatto sempre più leader della squadra. Il Monza di Asta strapazza il Bra per 3 a 1. Vita tra i migliori in campo. Segna il primo gol, si procura il rigore per la seconda rete e nel frattempo una prova di grande sostanza in un ruolo non suo. Nel Bra buona prova di Diarra, un pericolo nella difesa dei biancorossi. Prova a segnare in tutti modi, anche in rovesciata, ma la palla finisce alta. Nella ripresa al 71’ al suo posto Fumana ma il risultato è ormai compromesso.

Umberto Vergano
(foto N. Campo)

 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy