Udinese-Torino: da Serena a Benassi, le emozioni più intense in Friuli

Udinese-Torino: da Serena a Benassi, le emozioni più intense in Friuli

Fotoracconto / Da Law e Baker a Farnerud-Immobile: un viaggio tra gli incontri indimenticabili tra le due squadre in casa bianconera

di Federico Bosio, @fedebosio19

La prima vittoria

joe baker

Terreno decisamente ostico quello friulano per il Torino, che ha sempre storicamente faticato non solamente ad imporsi ma anche a conquistare punti tra le mura dell’Udinese. Ecco perchè il 4 ottobre 1961 rappresenta una data così importante in questo senso: dopo ben dieci precedenti, sette sconfitte e tre vittorie e la bellezza di 24 reti incassate al netto di sole sette segnate (si tratta di statistiche relative soltanto ai match fuori casa) i granata riescono ad ottenere la vittoria esterna. Lo fanno sotto la guida di Santos e trionfano per 3-1 attraverso la doppietta di Denis Law ed il sigillo di Joe Baker (in foto), rendendo vana la marcatura di Raffin

04/10/1961

UDINESE – TORINO 1-3 (0-1)

Udinese: Dinelli, Burelli, Barbiani, Sassi, Tagliavini, Segato, Pentrelli, Beretta, Andersson, Tinazzi, Canella. All.: Bonizzoni.
Torino: Panetti, Scesa, Buzzacchera, Bearzot, Lancioni, Rosato, Cella, Ferrini, Baker, Law, Crippa. All.: Santos.
Arbitro: Sbardella di Roma.
Marcatori: Law 14′, 51′ (T), Baker 67′ (T), Raffin 83′ (U).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy