Udinese – Torino, difesa granata sorprendente in negativo: non subiva tre gol da due mesi

Udinese – Torino, difesa granata sorprendente in negativo: non subiva tre gol da due mesi

Udinese – Torino 3-2 / Il secondo gol in particolare è stato regalato dai granata. Ritrovare la compattezza di sempre contro lo Zenit

 

Tre gol presi a Torino non si vedevano da quasi due mesi esatti, cioè dalla brutta serata di Coppa Italia del 14 gennaio scorso (1-3 con la Lazio). E’ quello che si è verificato ieri a Udine, in un pomeriggio storto per il Torino. La distrazione generale ha coinvolto anche e soprattutto il pacchetto difensivo.

CHE DORMITE SUI GOL – Sul primo gol udinese, quello realizzato da Di Natale, Glik manca la chiusura su Widmer e Bovo è in ritardo sul bomber napoletano; sul terzo di Wague, Glik si fa inaspettatamente sovrastare dal difensore maliano. Ma è soprattutto il secondo gol che deve far mangiare le mani ai granata: il Toro si è praticamente segnato da solo. Su corner per l’Udinese, c’è stata la “spizzata” di Bovo e la deviazione nella propria porta di Molinaro.

E SE SBAGLIA ANCHE IL CAPITANO… – Per quanto riguarda le prove dei singoli, abbiamo osservato un Bovo molto distratto nel primo tempo, anche se poi nella ripresa si è risollevato; un Moretti affaticato, insolitamente in  lieve ritardo sui palloni che gravitavano sulle sue parti e costretto più volte a metterci una pezza all’ultimo; e soprattutto un capitan Glik distratto, assolutamente non determinato come al solito. Se anche il polacco sbaglia partita, è chiaro che per il Torino è una giornata no.

Una giornata storta, insomma, anche per la difesa granata. Una partita che non è stata degna di un reparto al top come quello del Toro, che ora ha perso la quarta piazza nella classifica delle miglior difese. Certo, un pomeriggio sbagliato ci può stare: impossibile non sbagliare mai una partita. L’importante è ritrovare al più presto l’ordinaria compattezza. Sfide importanti attendono i granata, a partire da quella con lo Zenit di giovedì…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy