Udinese-Torino, parla Stramaccioni: “Tre punti ottenuti contro un grandissimo avversario”

Udinese-Torino, parla Stramaccioni: “Tre punti ottenuti contro un grandissimo avversario”

Post partita / Le parole del tecnico dell’Udinese: “Aver segnato tre gol alla squadra di Ventura è un grande merito nostro”

 Si è presentato ai microfoni dei media nel post-partita il tecnico dell’Udinese Andrea Stramaccioni, risollevato notevolmente dalla vittoria di oggi. “Vittoria importantissima ottenuta contro un grandissimo avversario come il Torino, reduce da 12 risultati utili consecutivi. Segnargli tre gol è un gran successo. I gol di Di Natale e Wague sono il simbolo del nostro target, che è quello di dare spazio a giovani interessanti accanto a giocatori di esperienza e di qualità. Il Torino? Secondo me anche oggi ha fatto una grande partita. Sono una grande squadra, hanno in ogni ruolo due alternative di qualità. Non posso che fargli i complimenti per la stagione che stanno portando avanti e l’in bocca al lupo per l’eliminatoria di Europa League con lo Zenit”.

“Siamo una squadra giovane che avevano bisogno di un po’ di carica. In relazione allo spessore e alla condizione dell’avversario di oggi hanno fatto un’ottima partita. Io sono sempre diretto con i ragazzi: sanno che dovevano mettere tutto. Dopo la partita con la Juventus ci siamo sentiti già bravi e ci siamo addormentati. Oggi col Torino, che veniva da 15 risultati utili esclusa la Coppa Italia, abbiamo fatto bene. Di Natale? Non ha senso che si ritiri, oggi a tratti ha fatto anche il centrocampista davanti alla difesa. Non potrà giocare38 partite in un anno, ma in 20 di queste è ancora in grado di fare la differenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy