Udinese-Torino, Pulici e Graziani i doppi ex più illustri della gara

Udinese-Torino, Pulici e Graziani i doppi ex più illustri della gara

Verso Udinese-Torino / I gemelli del gol e molti altri giocatori, tra cui gli attuali Padelli, Quagliarella, Barreto e Masiello ad aver indossato entrambe le maglie 

Commenta per primo!

Udinese-Torino è un confronto tra due compagini che vantano un grande quantitativo di giocatori che nella storia hanno vestito entrambe le maglie. 

PRESENTE – Per quanto concerne i giorni nostri, gli elementi del Toro ad aver militato tra le fila dei Friulani sono Quagliarella, in bianconero dal 2007 al 2009, Masiello, Barreto, Padelli e il tecnico Ventura. A segno nella sfida d’andata, il bomber di Castellamare ha vissuto due stagioni a Udine, annate nelle quali ha collezionato 73 presenze e 25 gol. Il mister genovese, invece, ha allenato i friulani dal 2001 al 2002

PASSATO – Andando gradualmente a ritroso nel tempo, ecco che troviamo il doppio ex Giovanni Pasquale, nuovamente in forza all’Udinese dopo l’avventura in granata dell’anno scorso, il nigeriano Christian Obodo, l’attaccante David Di Michele, il belga Walem (al Toro nella stagione 2003/2004), Stefano Fiore, fino ad arrivare agli indimenticabili bomber Roberto Muzzi e Paolo Poggi. Sempre per quanto concerne gi anni ’90 è doveroso menzionare il prodotto del vivaio granata Andrea Sottil, ad Udine dal 1999 al 2003, Alessio Scarchilli e Raffaele Sergio. Successivamente, ricordiamo l’intramontabile Beppe Dossena, l’estremo difensore Claudio Garella, l’attaccante Franco Selvaggi e l’attuale allenatore del Verona Andrea Mandorlini

I GEMELLI DEL GOL – Ecco che arriviamo ai doppi ex più illustri del confronto: i gemelli del gol Paolo Pulici e Francesco Graziani. Il primo fu acquistato dalla società friulana nel 1982 e disputò all’Udinese una stagione prima di passare e concludere la propria carriera alla Fiorentina. Il secondo militò tra le fila dell’Udinese dal 1986 al 1988, realizzando 8 gol in 33 presenze. Un altro campione d’Italia del ’76 che ha vestito entrambe le casacche è Vittorio Caporale, cresciuto nelle giovanili dei bianconeri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy