UFFICIALE – Barreca al Monaco, il Torino: “In bocca al lupo, con affetto”

UFFICIALE – Barreca al Monaco, il Torino: “In bocca al lupo, con affetto”

In uscita / Il terzino saluta i granata dopo la trafila nelle giovanili e due stagioni in prima squadra

di Redazione Toro News

Si conclude oggi una storia nata nel lontano 2002. Dopo essere cresciuto nelle giovanili del Torino ed aver disputato le ultime due stagioni in prima squadra, Antonio Barreca saluta definitivamente i colori granata: è adesso ufficiale il suo trasferimento, a titolo definitivo, al Monaco. Ecco il comunicato ufficiale:

“Il Torino Football Club comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’AS Monaco Football Club il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Barreca

Il club granata ha inoltre voluto salutare il terzino, prodotto del settore giovanile, con queste parole:

“Tutto il Torino FC abbraccia Antonio con affetto e gli rivolge un in bocca al lupo per questa nuova esperienza professionale.”

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dattero - 2 settimane fa

    dado,certo che ci si da del tu!diciamo che la pubalgia ha inciso,mettiamola cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granata69 - 2 settimane fa

    Dispiace,ma credo sia una sua decisione, che peraltro non capisco, come esterno del 352 e non più terzino della difesa a quattro poteva fare bene. Notate la differenza di rendimento di De Silvestri appena è stato allontanato dall’area di rigore , dove faceva solo malanni. La società non aveva motivo di liberarsene per dover poi trovare un sostituto.
    Barreca è un mediocre difensore,ma da esterno ha velocità e fiato da poter sicuramente competere con Ansaldi. Ha scelto la Champions, qualche soldo in più e un campionato sicuramente più semplice.
    Auguri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDadoDelToro - 2 settimane fa

      Sono veramente allineato a tutte le tue considerazioni, soprattutto quando fai il parallelo con De Silvestri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Carlin - 2 settimane fa

    Scusate,ma 3 terzini (DE SILVESTRI,ANSALDI E BARRECA) PER CAMPIONATO E COPPA ITALIA SONO TROPPI?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 2 settimane fa

    dado del toro,bel commento,pero’ dopo 13 anni di bugie,se qualcuno alza la voce,fa pa mal..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDadoDelToro - 2 settimane fa

      Ciao Dattero, mi permetto di darti del tu.
      Cosa vuol dire che Barreca si è lamentato dei sanitari? Se potessi darmi dettagli te ne sarei grato.
      Per tornare allo sfogo di Forvecuor87, alzar la voce ci può stare (sono anch’io un bel po’ deluso), ma non insultiamoci!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dattero - 2 settimane fa

    mazzarri c’entra poco,difatti bonifazi resta.
    barreca assai deluso e perplesso nei confronti dei sanitari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. One plastic - 2 settimane fa

      Anche io sapevo la stessa cosa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Forvecuor87 - 2 settimane fa

    Operazione di mercato che rispecchia a pieno ambizioni e società.
    Leggo qui sotto commenti da parte di persone squallide che mi chiedo cosa centrino con il TORO!!! Il TORO IGNORANTI VI RICORDATE COSA SIA IL TORO??? SAPETE COSA VUOL DIRE???? O SIETE DIVENTATI TUTTI ESPERTI DI FINANZA E BILANCI??? Se siete così fiscali invece di tifare TORO andate a piazza affari invece di dire che tifate TORO.
    Così la finite di rompere i coglioni mediocri senza ambizioni che non siete altri.
    Tutti esperti di mercato tutti sapientoni. Cadono i coglioni a leggere i vostri commenti sempre uguali….
    “QUELLO NON È BUONO”
    “QUELLO NON SFONDERÀ MAI”
    “QUELLO VOLEVA SOLO I SOLDI”
    E intanto la gente va via sempre via!
    Il problema che adesso ci siamo pure messi a cedere i giovani almeno prima 2/3 anni li facevano giocavano si affermavano e via….
    Ora subito l’importante è creare nell’immediato profitto!!!!
    Oggi e BARRECA! Domani sarà il turno di EDERA e via dicendo!
    Belotti rimane solo perché ha fatto una stagione sotto tono non perché Cairo a deciso di tenerlo!!!
    Su CAIRO 2 parole. Non c’è l’ho sinceramente con lui. HA la sua politica il suo metodo oltre non va e lo rispetto per quanto non condivida ma lo rispetto altro non c’è in giro quindi va bene così finché non arriverà di meglio.
    Ciò che non sopporto sono questi pseudo tifosi sfigati che sanno solo parlare di conti e bilanci mai sentiti una volta dire mi piacerebbe andare in EUROPA MI PIACEREBBE FARE UN CAMPIONATO COME LA LAZIO O COME L’ATALANTA! Mai vergognatevi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Perché urli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlDadoDelToro - 2 settimane fa

      Hai la foga e la grammatica di un ragazzino (speriamo sia colpa solo del T9), ma non è corretto ciò che scrivi. Anch’io mi sento profondamente ferito e deluso da tante scelte societarie, soprattutto quando non valorizzano i nostri giovani. Però ti chiedo di non offendere nessuno: siamo tutti dalla stessa parte, e si chiama TORO.
      Proviamo invece a ricordare ai “commercialisti” granata di pensare meno al portafoglio e un po’ più al cuore all’aspetto tecnico, ma facciamolo in maniera costruttiva. Creare attriti e divisioni serve solo a disgregare l’ambiente.
      Insisto dicendo che il TORO siamo noi e per essere speciali e diversi dalle altre tifoserie occorre metterci la nostra passione, il nostro rispetto verso tutti spingendo verso valori come la perseveranza, l’ambizione, la grinta, l’appartenenza, l’onestà (azzo … Izzo!) e cercando di far capire che chi cresce a pane e Toro tra i nostri ragazzi può (può) avere qualcosa in più da dare, e secondo Barreca aveva MOLTO da dare.
      Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. carlo - 2 settimane fa

        vero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Forvecuor87 - 2 settimane fa

        Per gli errori grammaticali lascio le correzioni a voi.
        Ma non c’è di peggio per un tifoso che abituarsi alla mediocrità e non avere alcun obbiettivo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlDadoDelToro - 2 settimane fa

          Aspetta, non confondere i ruoli: gli obiettivi li decide la società, la mediocrità la decreta il risultato. Finchè non partiremo con l’azionariato popolare, non potremo decidere nulla, ma solo orientare le scelte.
          Io contribuisco con l’abbonamento allo stadio, con quello a Sky, con una valanga di oggettini del merchandising e con le mie opinioni sui blog del Toro. FINE.
          Io combatto quotidianamente con orde di colleghi gobbi, ma non mi considero MAI nè inferiore nè sconfitto. A mio avviso il tifoso deve sostenere la squadra e far capire i suoi desiderata, ma in maniera positiva.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. carlo - 2 settimane fa

      ancora con un “altro non c’è in giro”. mi arrendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. A.C. TORINO (Il TORO vero) - 2 settimane fa

      bravo, hai semplicemente detto la verità, il re è nudo. Non importano gli errori, conta il concetto. Ormai ci si assuefa’ sempre di piu e alla fine ad alcuni piace anche avere una squadra da meta classifica senza più nessun traguardo. Se glielo dici diventano feroci… si chiama assuefazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BeuoGranata03 - 2 settimane fa

    @ACT1906 La società non c’entra nulla con la cessione di Barreca, ha chiesto lui la cessione, probabilmente perché Mazzarri gli aveva detto che sarebbe partito panchinaro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 2 settimane fa

      Penso anche io sia così, d’altra parte Ansaldi attualmente gli è superiore, tuttavia mi dispiace perché secondo me, se avesse deciso di restare, avrebbe avuto comunque le sue possibilità di giocare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlDadoDelToro - 2 settimane fa

      Rispetto la tua opinione, ma come fai ad affermare che sia stato Barreca a richiedere la cessione? A quale fonte fai riferimento?
      Per me è una grave perdita, quella di Antonio. Gli auguro veramente di fare un campionato stratosferico al Monaco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granatadellabassa - 2 settimane fa

    Aspetto di conoscere le motivazioni della cessione.
    Da entrambe le parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13746076 - 2 settimane fa

    Auguri. Io lo avrei tenuto una stagione ancora, anche se qualche riserva sul suo conto c’è l’ho ancora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Michele Nicastri - 2 settimane fa

    In bocca al lupo.
    COnfido che uno tra Giraudo e Fiordaliso diventi presto ben più forte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ACT1906 - 2 settimane fa

    Assolutamente da tenere almeno ancora per questo campionato, una stagione sfortunata può capitare a tutti, era uno di noi, presidente indegno i soldi per meite’ li avrebbe avuti, non per forza avrebb dovuto fare lo scambio con chiaramente più 2 milioni…..in bocca al lupo Antonio, società indegna, FORZA TORO!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    Peccato. Secondo me ha ampi margini di miglioramento. E poi era uno di noi. Ma queste cose ormai al Toro non contano più niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fabio.tesei6_628 - 2 settimane fa

    Sarai di esempio per tutti quei ragazzi che come te sognano di fare questo sport. Porta sempre con orgoglio nel cuore i nostri colori e rendici orgogliosi di te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bogianen - 2 settimane fa

    La dipartita di un giovane cresciuto nel Toro dispiace sempre. Non credo a chiusure preconcette di Mazzarri nei suoi confronti: forse Barreca avrebbe potuto sfidare Ansaldi per il posto, e dimostrare che quella passata e’ stata solo un’annata sfortunata. Ha preferito andarsene in Champions League, dal punto di vista professionale difficile dargli torto. Da quello sentimentale… beh, ritengo sia rimasto patrimonio solo dei tifosi, certo non dei giocatori. E da tifoso, sentimentale ma anche razionale, incasso e mi dico che, da quel che ho visto, Giraudo e’ piu’ forte di Barreca. E in piu’ a l’e’ dla Granda, quindi ha un marchio d’eccellenza. Aspettiamo ancora un annetto o due e la fascia sinistra sara’ sua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gud_74 - 2 settimane fa

    In bocca al lupo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. iard68 - 2 settimane fa

    Auguri per la tua carriera ragazzo! Forse l’anno scorso non sei stato fortunatissimo, ma potevi fare meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy