Under 19, stop Italia contro la Rep.Ceca: spazio alle riserve, Buongiorno resta fuori

Under 19, stop Italia contro la Rep.Ceca: spazio alle riserve, Buongiorno resta fuori

Nazionali / Nella terza giornata della fase Elite di qualificazione ai prossimi europei: la nazionale Under 19 chiude imbattuta la fase a gironi e vola agli Europei di categoria

di Marco Notaro, @MarcoNotaro17

L’Italia Under 19 chiude imbattuta la fase a gironi della Fase Elite di qualificazione e vola all’Europeo di categoria che si giocherà in Finlandia dal 16 al 29 luglio. Dopo il successo ottenuto contro la Grecia per 2-0 nella prima gara e la vittoria contro la Polonia per 4-3, i ragazzi di Paolo Nicolato hanno pareggiato oggi con il risultato di 1-1 contro la Repubblica Ceca. Nell’altra sfida di giornata, la Polonia ha battuto per 3-1 la Grecia.

Oggi il CT dell’Italia ha voluto sperimentare alcuni giocatori, facendo un po’ di turnover. A farne le spese è stato anche Alessandro Buongiorno che, dopo esser subentrato 2 minuti dalla fine ed aver giocato una grande prova contro la Grecia da titolare, oggi è rimasto in panchina. Ottimo il cammino degli azzurrini che finiscono il girone nel migliore dei modi e si preparano all’Europeo con la consapevolezza di essere un grande gruppo.

ITALIA U19 – REPUBBLICA CECA U19 1-1

ITALIA U19: Cerofolini; Bellanova, Candela, Tonali, Del Prato; Melegoni, Marcucci, Mallamo; Brignola, Scamacca (37’st Pinamonti), Capone . A disp.: Plizzari, Gabbia, Bettella, Buongiorno, Frattesi, Tripaldelli, Zaniolo. All.: Nicolato.

REPUBBLICA CECA U19: Groger; Kadar, Plechaty, Kral (33’st Mares), Dudl; Sadilek, Rusek, Krejci0, Zitny (14’st Sipek), Frydek; Drchal (37’st Lauko). A disp.: Backovsky, Beno, Heidenreich, Pfeifer, Stursa, Vais. All.: Kozel.

LA CLASSIFICA DEL GIRONE

1. Italia U19 7
2. Polonia U19 4
3. Grecia U19 3
4. Repubblica Ceca U19 2
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy