Ventura: ”I complimenti ai miei ragazzi”

Ventura: ”I complimenti ai miei ragazzi”

E’ il turno di mister Ventura in conferenza stampa, che esordisce così: “Partirei da una premessa doverosa, ovvero che avevamo pieno rispetto del Palermo, perchè hanno dei giocatori di ottima qualità che non rispecchiamo assolutamente i punti che ha in classifica. Sono contento per come hanno giocato i ragazzi, creando…
E’ il turno di mister Ventura in conferenza stampa, che esordisce così: “Partirei da una premessa doverosa, ovvero che avevamo pieno rispetto del Palermo, perchè hanno dei giocatori di ottima qualità che non rispecchiamo assolutamente i punti che ha in classifica. Sono contento per come hanno giocato i ragazzi, creando molto. A volte va così: crei tanto e non segni. Il rammarico c’è, però sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Abbiamo 32 punti, 33 in teoria, e ne abbiamo persi molti per strada, anche non per colpa nostra. 33 punti non sono pochi, ma non dobbiamo calare.” Il tecnico risponde poi a Gasperini: “Mi ricordo l’anno scorso a Brescia, dove avevamo fatto molto possesso palla e creato tantissimo, ma avevamo perso. I numeri vanno presi con le pinze. Se Gasperini dice che il Palermo ha tenuto di più la palla, questo è vero. Se dice che il Toro ha avuto più occasioni, ci siamo. Se dice che abbiamo creato poco, dice una bugia.” Il tecnico parla anche di Rodriguez, autore di un’altra prova magistrale: “Vorrei che con Rodriguez non si ripetesse il discorso di Meggiorini e Sansone. Rodriguez è molto forte, e alterna buone a ottime partite. Da quando è a Torino si è sempre fatto trovare pronto. Finora non ha mai sbagliato una partita. Ma quando si parla di lui, lo si fa per mettere in discussione Ogbonna: non va bene. Non dobbiamo dimenticarci chi è Ogbonna. Stiamo parlando di un giovane cresciuto nel Toro ed arrivato giovanissimo in Nazionale. Non bisogna mai mettere in discussione le persone perchè non ci guadagna nessuno.”
 
Manolo Chirico
(foto Dreosti)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy