Ventura: ”La nostra crescita passa anche attraverso questi episodi”

Ventura: ”La nostra crescita passa anche attraverso questi episodi”

Rammaricato, ma comunque orgoglioso della prestazione dei suoi uomini, è apparso Giampiero Ventura al termine della sfida contro il Napoli: “Una neopromossa contro una squadra che l’anno…
  @ManoloChirico
Commenta per primo!
Rammaricato, ma comunque orgoglioso della prestazione dei suoi uomini, è apparso Giampiero Ventura al termine della sfida contro il Napoli: “Una neopromossa contro una squadra che l’anno scorso era in Champions, e fino all’80’ stavamo vincendo. Fino a lì avevamo avuto un buon approccio, Cerci e Santana soprattutto. Poi, negli ultimi 10′, abbiamo fatto esperienza. Abbiam pensato che bastasse solo controllare e lottare; siamo colpevoli di aver messo il cuore e non la testa. Contro giocatori come Cavani e Hamsik non puoi permetterti queste cose. La crescita, però, avviene così. L’intelligenza sta nel metabolizzare e poi analizzare queste esperienze, sfruttiamo questi 10′ per crescere ulteriormente. Ho cambiato D’Ambrosio perchè pensavo fosse utile alla squadra; non pressava come gli avevo chiesto su Zuniga. Lunedì ci rivediamo e lavoreremo. Il calcio è fatto di fatti, non di chiacchiere. Abbiamo, comunque, avuto un ottimo approccio. A 10′ minuti dalla fine eravamo in vantaggio, e penso che il Toro non stesse rubando nulla. Poi è entrata la punizione di Cavani e allora dobbiamo dire bravo al Napoli. Volevo ringraziare il pubblico per quello che ha dato durante la partita ma soprattutto per quello che dato nel dopo. Penso e spero che stia nascendo qualcosa di importante per il futuro.”
 
Manolo Chirico
(foto Dreosti)
 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy