Ventura-Mancini: il tecnico del Toro vince il duello sulle panchine

Ventura-Mancini: il tecnico del Toro vince il duello sulle panchine

Dopo il match / Il tecnico granata si aggiudica il confronto, nonostante la partita avesse preso una brutta piega

La partita tra Torino ed Inter è terminata 2-1 a favore dei granata che, dopo un lungo periodo di digiuno, colgono nuovamente tre punti e tirano un sospiro di sollievo, anche dal punto di vista della classifica. Il match, tuttavia, non si era messo sui binari giusti fin da subito, anzi: il Toro è andato sotto 1-0 dopo un quarto d’ora per un rigore molto generoso e la squadra nerazzurra sembrava poter gestire il classico vantaggio di una lunghezza. Il Torino, però, è entrato in campo nel secondo tempo con un altro piglio, giocando a calcio e pareggiando subito i conti, per poi strappare i tre punti anche con un pizzico di fortuna: buona parte del merito di ciò va a Giampiero Ventura.

Ventura
Ventura e Mancini, il genovese ha superato il collega a San Siro

PRIMO TEMPO – Se si dovesse prendere in considerazione solo la prima frazione di gioco, Mancini sarebbe riuscito a vincere il duello in scioltezza: vantaggio e gestione del match, cosa che sarebbe stata gradita al tecnico. Invece Ventura mette in campo una formazione molto cambiata rispetto al passato, con la scelta di Obi che sembra tutt’ora molto rivedibile: i due attaccanti granata ci provano, certo, ma sembrano alquanto avulsi dal gioco, a parte alcune occasioni. L’Inter sembra dover dominare il match senza alcun problema, ma nel secondo tempo cambia qualcosa…

SECONDO TEMPO – Il Torino torna dagli spogliatoi con una voglia e una spinta diversa dalla prima frazione di gioco, e bastano solo dieci minuti ai granata per imbastire un’azione che, passando per Maxi Lopez, arriva a Molinaro che insacca con il destro dopo una lunga corsa: la reazione è servita, e il Toro è di nuovo in partita. Poi accade ciò che cambia la partita, Miranda si fa espellere per doppia ammonizione e i granata cominciano a crederci, giocando più in scioltezza: al minuto 72, poi, un’altra espulsione per l’Inter e rigore per il Torino. Gol di Belotti, e il Toro può, a quel punto, gestire il vantaggio, rischiando anche di fare la terza rete con una perla di Baselli, che viene fermata sol dal palo. La reazione sul campo è figlia anche della rabbia di Ventura, dell’atteggiamento che ha trasmesso ai suoi ragazzi, conquistando una doppia vittoria, contro l’Inter e contro Mancini.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maroso - 12 mesi fa

    Finalmente un Toro come ai vecchi tempi: richiamato da Ventura, scende in campo con lo stesso spirito del Derby, ma qui non ci sono favoritismi, ed ecco che al Toro viene concesso quel che è giusto, ed il Toro Vince. Forza Ventura, Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy