Verso Benevento-Torino: probabili formazioni e news

Verso Benevento-Torino: probabili formazioni e news

Prepartita / Gli articoli più interessanti sul match e le probabili scelte dei due tecnici

4 commenti

Tra poche ore si affronteranno per il 3° turno di campionato Benevento e Torino, sul terreno del “Ciro Vigorito”: di seguito le probabili formazioni dell’incontro ed una rassegna degli articoli più interessanti usciti nel corso della settimana a proposito di questa importante sfida ma anche le principali news relativa al mondo granata in generale!

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA SFIDA

Benevento (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Antei, Di Chiara; Ciciretti, Cataldi, Memushaj, D’Alessandro; Iemmello, Coda. All: Baroni

Torino (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Obi; Falque, Ljajic, Niang; Belotti. All: Mihajlovic

LE NEWS SETTIMANALI, GIORNO PER GIORNO

LUNEDÌ: LA TOP 5 DI GIORNATA

Under 21, Italia-Slovenia 4-1: Bonifazi e Parigini entrano solo nel secondo tempo

Torino, domani la ripresa: Benevento nel mirino

Lyanco e quella voglia di Toro: il brasiliano scalpita per l’esordio in Serie A

Miha cambia il Toro dall’interno: adesso la fase difensiva inizia dall’attacco

Oggi no, domani forse: c’è un Toro che insegue le Nazionali

MARTEDÌ: LA TOP 5 DI GIORNATA

Italia-Israele 1-0: Immobile salva gli Azzurri, Belotti ci prova fino alla fine

Torino, pillole dal Filadelfia: Miha si concentra su compattezza e giro-palla

Torino, Acquah ritrova il campo e il Ghana riapre il discorso Mondiale

Benevento-Torino, sfida quasi inedita: unico precedente nel 1982

Toro, testa e gambe a Benevento: trasferta da non sbagliare

MERCOLEDÌ: LA TOP 5 DI GIORNATA

I doppi ex di Benevento-Torino: da Ermini e Mariani, fino a Marzocchi

Petrachi: “Mercato? Abbiamo un sostituto per ogni ruolo, il campo deciderà”

Torino: lavoro defaticante per Belotti, Edera e Ljajic

Benevento, l’attacco: Ciciretti mina vagante, e Parigini…

Torino, Rincon: il rientro anticipato fa felice Miha in vista di Benevento

GIOVEDÌ: LA TOP 5 DI GIORNATA

Toro, Bonifazi torna a Benevento dopo l’addio polemico del 2016

Calciomercato, Petrachi approva la svolta inglese: “Spero se ne parli anche qui”

Burdisso presenta i nuovi: “Niang è una bestia, puro istinto. Rincon un trascinatore”

Torino: ancora personalizzato per Baselli, Boyé e Valdifiori

Toro, investimenti da big: Mihajlovic quarto tecnico più pagato in Serie A

VENERDÌ: LA TOP 5 DI GIORNATA

Gli intrecci di Benevento-Torino: ex più o meno avvelenati e aria di derby

Cairo: “Obiettivo Europa, ma sarà difficile. Derby della Mole a Pechino? Perché no…”

Toro, Molinaro: “A Benevento con voglia e determinazione”. E su i nuovi acquisti…

Benevento, i convocati di Baroni in vista del Torino: out Costa

Toro, chi gioca contro il Benevento? Suggestione Niang, ballottaggio Molinaro-Barreca

SABATO: LA TOP 5 DI GIORNATA

Benevento-Torino, statistiche e curiosità: difesa e fattore campo le chiavi

Mihajlovic presenta Benevento-Torino: “La società ha fatto il suo, ora tocca a noi”

Benevento-Torino, i convocati: Baselli arruolato

Benevento-Torino, l’estro per decidere la battaglia: Ciciretti-Ljajic è la sfida

Petrachi lancia il confronto: “Toro, Ansaldi è più adatto di Zappacosta”

DOMENICA: LA TOP 5 DI GIORNATA

Torino, comincia il cammino verso il derby: Benevento è la prima tappa

Tra ambizione e rosa all’altezza: Miha, assunzione di responsabilità

Il Toro cresce, ma non nel fisico: la questione difensiva resta aperta

Benevento-Torino, De Silvestri contro l’insidia D’Alessandro: ex riserve in ascesa

Toro, a Benevento l’ora di Niang: adesso parla il campo

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. dbGranata - 2 mesi fa

    Forza granata dai!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 2 mesi fa

    …il sassuolo sta vincendo a bergamo… tanto era scarso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_846 - 2 mesi fa

      Dopo 10 minuto sal gol già pareggio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 mesi fa

      Stavo vedendo la partita. Atalanta molto meglio del Sassuolo, davanti davvero evanescente. Però il gol del pareggio è una botta di culo gigantesca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy