Vives, un assist da campione per il pareggio del Toro

Vives, un assist da campione per il pareggio del Toro

Torino – Roma 1-1 / Un Professore tornato su alti livelli può essere fondamentale in questo caldissimo finale di stagione

Commenta per primo!

Partita da protagonista ieri pomeriggio per Giuseppe Vives, centrocampista granata a Torino ormai dal 2011 e vero perno della mediana di Ventura.

Dopo un avvio di stagione non semplicissimo in questo finale Vives si sta riscattando alla grande, e ieri contro la Roma di Garcia ha offerto una prova di sostanza, quantità e qualità.
Non solo infatti tanti palloni recuperati a metà campo, dove con Gazzi ha formato una cerniera quasi imperforabile, costringendo i giallorossi a tirare quasi esclusivamente da fuori area, ma anche un buon match per quanto riguarda la fase di impostazione e di costruzione.
L’assist per il gol di Maxi Lopez, poi, ha rappresentato l’autentica ciliegina sulla torta: bello e con un alto coefficiente di difficoltà.
Vives infatti si è trovato tra i piedi il cross messo in mezzo da Bruno Peres ( che aveva caparbiamente tenuto in campo il pallone), ha controllato una palla non facile e , con estrema freddezza, ha servito un assist perfetto a Maxi Lopez, che ha dovuto solo spingere la sfera in rete.
Dopo il gol poi Vives si è rivolto verso la Maratona per ricevere il giusto tributo, prima di andare ad abbracciare i suoi compagni.
Un Professore tornato ai livelli dell’anno scorso, con la sua esperienza, il suo carisma e il suo carattere, può tornare molto utile ai granata in questo finale di stagione tutto da vivere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy