Weekend di big match in serie A. Comincia la Roma, il Torino sabato sera

Weekend di big match in serie A. Comincia la Roma, il Torino sabato sera

Campionato / Domenica pomeriggio Napoli-Fiorentina e Sassuolo-Lazio. Posticipo di lusso: Inter-Juventus

Weekend di big match in serie A, con il calendario che ha voluto inserire in questo ottavo turno del campionato 2015/2016 più partite ad alta tensione e con una posta in gioco importante sia per quanto riguarda formazioni che occupano le zone nobili, sia per quelli che potrebbero già definirsi scontri diretti per le squadre impegnate nella zona salvezza: un fine settimana da seguire attentamente.  Andiamo però con ordine.

Cerci, Milan,
Alessio Cerci è il grande ex di Torino-Milan, anticipo di sabato sera

Si comincia domani, sabato 17, con il solito anticipo delle 18,00; si affrontano all’Olimpico di Roma i giallorossi e l’Empoli, due formazioni con organici ed ambizioni stagionali ben differenti, ma con lo stesso obiettivo: i tre punti. La Roma è infatti a caccia di punti pesanti per tentare di ridurre il distacco dalla Fiorentina e ricominciare la scalata verso la prima posizione, i toscani sono invece intenzionati a salvarsi e dunque venderanno cara la pelle contro qualsiasi avversario. Sabato sera, ore 20,45 , va poi in scena il primo “big match” della giornata: a Torino infatti i granata di Ventura ospitano il Milan di Miahjlovic in quella che si prospetta una partita parecchio emozionante. Entrambe le formazioni cercano il riscatto dopo l’ultimo turno, precedente alla pausa: i granata infatti hanno visto sfumare la possibilità della prima posizione temporanea con l’incredibile ko contro il Carpi, i rossoneri vengono invece dalla deludentissima prestazione interna contro il Napoli, 0-4 il risultato finale. Per il Toro c’è ovviamente il fattore casa che incide sempre molto, nel Milan invece l’allenatore serbo sarebbe a rischio esonero se tornasse da Torino con zero punti.

AC Chievo Verona v Torino FC - Serie A
Partita interessante a Marassi: il Genoa ospita il Chievo

L’ultimo anticipo della giornata è quello di domenica 18 all’ora di pranzo: al Dall’Ara di Bologna i padroni di casa ospitano il Palermo di Iachini, si tratta di due formazioni in profonda crisi e non può che essere letta come una sfida per la salvezza; fischio d’inizio alle 12,30. Sono invece molte le partita che andranno in scena domenica alle 15: a Marassi il Genoa affronta il Chievo, anche in questo caso punti pesanti in palio; la Sampdoria cerca di proseguire la risalita della classifica ma dovrà giocare in casa del Frosinone, campo ostico e squadra di casa intenzionata a fare punti in chiave salvezza; tre punti che sogna anche l’Hellas Verona, unica formazione a non avere ancora mai vinto nemmeno una partita in questo campionato: non sarà però facile visto che al Bentegodi arriva l’Udinese. L’Atalanta ospita il Carpi, due squadre che vogliono dare continuità ai recenti risultati.

SSC Napoli v SS Lazio - Serie A
Esultano i giocatori del Napoli dietro a Gonzalo Higuain: i partenopei sembrano diventati inarrestabili

Spiccano, tra le sfide delle 15,00 , due partite nelle zone nobili della classifica: il Sassuolo, fresco di prima sconfitta stagionale ma comunque ottavo in classifica e protagonista di un grande inizio di campionato, ospita la Lazio terza, biancocelesti che stanno risalendo la classifica; ma soprattutto, i riflettori saranno puntati sul San Paolo: va infatti in scena Napoli-Fiorentina, probabilmente la migliore partita del weekend, tra due formazioni che propongono un grande calcio e stanno stupendo per questo fantastico inizio di campionato. I partenopei, dopo un avvio stentato, stanno travolgendo chiunque si trovi sul proprio cammino e  sono intenzionati a scalare ancora posizioni per ambire a qualcosa di più di una qualificazione alle coppe europee; la Fiorentina, dal canto proprio, è a sorpresa prima in campionato e vorrà difendere a tutti i costi questa padronanza solitaria che manca alla viola da parecchio tempo. Una partita da non perdere assolutamente.

AC Chievo Verona v FC Internazionale Milano - Serie A
Festa nerazzurra; domenica sera big match: a San Siro arriva la Juventus

I big match però non sono finiti in questo imperdibile weekend, domenica sera posticipo di lusso: a San Siro si giocherà Inter-Juventus. Sfida storica, tanto da essere soprannominata il “derby d’Italia” , metterà di fronte due squadre alla ricerca di certezze: l’Inter di Mancini era partita fortissimo ma dopo la batosta contro i gigliati si è ridimensionata, conservando tuttavia il secondo posto solitario. La Juventus invece ha cominciato quest’annata come una squadra in crisi rispetto agli ultimi campionati, e vorrà risalire dal centro classifica,  zona in cui si trova in questo momento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy