1967-2018: Gigi Meroni per sempre

Figurine / La Farfalla granata volava via 51 anni fa

Sono passati cinquantun anni ormai, ma la leggenda non si spegne mai. Gigi Meroni volava via il 15 ottobre 1967, investito in corse Re Umberto a Torino. Una tragedia per tutto il calcio italiano che toglieva a questo mondo un uomo e un calciatore che molto aveva ancora da dare. Ma la Farfalla Granata è e resta un’icona di calcio e di vita. Per i tifosi del Torino, e non solo.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 1 mese fa

    Granata, forte, anticonformista, artista. Sarebbe stato il mio preferito in assoluto. Per certi versi lo e’ ancora adesso. Gigi Forever.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13814870 - 1 mese fa

    ciao indimenticabile Gigi…finché esisteranno i tifosi del Toro tu sarai sempre nei nostri cuori . Continua a riposare in pace. Ci sei sempre mancato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 1 mese fa

    Gigi Meroni rimarrà sempre nel cuore dei tifosi torinisti, che lo fanno vivere con il loro ricordo.
    Nel “Grande Torino” Meroni e Capitan Ferrini avranno sicuramente trovato una adeguata sistemazione!
    Riposino in pace e, se possono, di lassù, ci tengano le loro mani protettrici sulla testa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy