Nazionale, Ventura: “Grazie a Conte, italiani di nuovo vicini a maglia azzurra”

Multimedia / Il neo CT dell’Italia si presenta a Coverciano

2 commenti

“L’Europeo ha mostrato che con organizzazione e compattezza si possono raggiungere risultati importanti. Avrò tre giorni per preparare la gara con la Francia, quindi la base di partenza sarà quella dell’Europeo ma poi intendo lanciare dei giovani che intanto devono crescere. Intendo partire dalla nazionale di Conte e poi di fare la ‘mia’, sperando di stupire”. Lo ha detto il ct azzurro, Giampiero Ventura, che ha detto di non aver veti su Balotelli, se gioca, e che valuterà per Pellè, dato che “la Cina è lontana”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 10 mesi fa

    in bocca al lupo GPV…portaci al mondiale prima…che non è impresa affatto facile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ultrà - 10 mesi fa

    Che libidine! La Nazionale scaricata da Tutti e abbandonata da un Gobbo che aveva dei sassolini gobbi nelle scarpe! Adesso vedremo il Subbuteo coi migliori a disposizione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy