Quarto uomo ubriaco durante il match, espulso dalla security

Un incredibile episodio durante la partita del campionato della Repubblica Ceca Pribram-Slavia Praga. Marek Pilný, quarto uomo della squadra arbitrale, ha vagato a lungo a bordo campo, visibilmente alterato e alticcio

Un incredibile episodio durante la partita del campionato della Repubblica Ceca Pribram-Slavia Praga. Marek Pilný, quarto uomo della squadra arbitrale, ha vagato a lungo a bordo campo, visibilmente alterato e alticcio. A un certo punto un corpulento uomo della sicurezza lo ha allontanato di peso. Nella stessa partita, guai anche per l’arbitro di porta Jiri Jech, sorpreso a urinare durante le fasi di gioco. Per entrambi è scattata la sospensione a tempo indeterminato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy