Russia, tensioni politiche al torneo di lotta: spunta anche una pistola

Durante un torneo di lotta, la scorrettezza di un concorrente infiamma gli animi a bordo materassina

Tensioni politiche e agonismo sportivo. Durante un torneo di lotta in Russia, la scorrettezza di un concorrente infiamma gli animi a bordo materassina: spintoni e colpi proibiti tra le due fazioni (russa e cecena), con qualcuno che estrae anche una pistola. Per fortuna la situazione rimane sotto controllo e non degenera ulteriormente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy