Tennis, Murray si commuove e se ne va: “Non sto bene”

Multimedia / Il tennista scozzese, operato un anno fa, a Melbourne si commuove

Il tennista scozzese, operato un anno fa, a Melbourne si commuove quando i giornalisti gli chiedono della sua condizione fisica. Poi annuncia: “L’anca fa troppo male, avrei voluto ritirarmi a Wimbledon, ma non so se ce la farò”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy