Video – Torino, Petrachi: “Esonero scelta sofferta, con Mazzarri per migliorare”

Multimedia / Le dichiarazioni del DS granata dopo il cambio in panchina

Ha lasciato il Filadelfia nel pomeriggio ormai già inoltrato il DS del Torino Gianluca Petrachi. Per il mondo granata non è stata una giornata indifferente: nella notte la decisione di esonerare Sinisa Mihajlovic, poi ufficializzata in mattinata, e nel primo pomeriggio il comunicato sul passaggio di consegna anch’esso ufficiale con protagonista Walter Mazzarri. Il Direttore Sportivo granata si è però fermato all’uscita dall’impianto di allenamento, dopo la seduta odierna, rilasciando alcune importanti dichiarazioni in merito a tutte queste tematiche. Ecco le sue parole:

“Abbiamo ufficializzato Mazzarri e ha diretto l’allenamento odierno, quindi è tutto ok da quel punto di vista. Una scelta sofferta? Sì, poi negli ultimi anni non abbiamo mai esonerato nessuno quindi è stato molto complicato, soprattutto vista la persona è stato difficile, però la società ha fatto degli investimenti importanti e comunque una campagna acquisti di un certo rilievo e vorremmo fare qualcosina in più e ci proveremo.”

“Era già nell’aria? Uno che lavora in società deve valutare bene tutte le situazioni, naturalmente abbiamo fatto quattro punti in meno rispetto allo scorso anno nel girone d’andata nonostante una campagna acquisti di rilievo; sono tutte cose che la società deve valutare e sono infatti valutazioni che abbiamo fatto. E’ normale che dispiace, però noi dobbiamo arrivare in fondo e non rimproverarci nulla.”

“Se abbiamo avuto modo di parlare dei prossimi obiettivi con il nuovo allenatore? Si è parlato con Mazzarri e credo che sia stata una scelta importante, perchè è un allenatore di un certo rilievo. Ha accettato quello che è il nostro progetto e speriamo adesso di fare qualcosa in più perchè è quello che ci aspettiamo.”

“Arriverà qualcuno o qualcun altro partirà? Adesso è prematuro parlare di mercato, naturalmente con l’allenatore si faranno le verifiche giuste e si cercherà di capire quali sono i giocatori utili e adatti a quello che è un po’ anche il suo sistema di gioco e poi si tireranno le somme.”

“Come hanno preso il cambio i giocatori? Naturalmente quando c’è un cambio dà sempre fastidio, non è mai bello, e poi con Sinisa c’è stato un anno e mezzo di continuo lavoro e si sono fatte anche delle cose importanti. Però ribadisco, chi deve agire e decidere lo deve fare sempre per il bene della società.”

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13721612 - 5 mesi fa

    Se volete fare una squadra che lotta per l’Europa League fatela non prendete per il culo i tifosi fate bella figura a dire semplicemente che le possibilità sono quelle di una salvezza tranquilla…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13721612 - 5 mesi fa

    ormai in Italia devi portare le mutande di latta tutti che ci provano neanche la var serve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torinodasognare - 5 mesi fa

    Io sono strastufo, di allenatori che vanno e di altri che vengono, di presidenti improvvidi, di ds senza portafoglio, di giocatori sopravvalutati, di Var, di gobbi di merda, di arbitri cornuti, insomma sono stufo di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rabit1968 - 5 mesi fa

    non ho mai difeso Mihajlovic , anzi ero per il suo esonero da tempo, però trovo una decisione strana esonerarlo ieri sera. !!!! ad un certo punto anche lui sorrideva ironicamente NON è certo colpa sua se a centro campo abbiamo giocatori che non sanno stoppare un pallone e vincere un contrasto, o fare un passaggio più lontano di un metro, avete visto i cambi di gioco di quei Gobbi di m…. da dx a sx di 50 mt. in attacco tutti innamorati del pallone girano su se stessi senza mai tirare , una quadra piena di doppioni tutti tre quartisti ed un solo attaccante che per cercare un pallone giocabile deve sfinirsi a correre avanti e indietro e davanti alla porta e sfinito che neanche sta in piedi. La soluzione giocare con 2 attaccanti veri di peso e 4 centrocampisti e qualcuno che sappia tirare da fuori …. speriamo che Mazzarri lo capisca in fretta. Le colpe di Mihajlovic volere a tutti i costi i suoi pupilli facendo spendere un sacco di soldi alla società oltre alla sua presunzione del modulo. le partite vanno studiate prima, ed in corsa cambiare quello che non va su questo era uguale a Ventura troppo SCONTATI fuori un centro campista dentro un altro attaccante idem mai un cambio di modulo. Mazzarri cmq non mi convince preferivo un allenatore giovane emergente vds Oddo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 5 mesi fa

      Andava defenestrato dopo Firenze.
      Si è voluto continuare lo stesso sperando non si sa in che cosa.
      Se poi ascolti le parole di Petrachi noterai che non indica assolutamente ieri sera nei motivi dell’esonero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kieft - 5 mesi fa

    Se prendiamo gli scarti della Juve come rincon come si fa a pensare di poter competere ? Niang poi è il peggior affare che ho visto fare al Torino in 40 anni a questa parte…..con venti milioni si potevano prendere giovani forti da lanciare come fatto con Belotti immobile …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. frank.sysma_920 - 5 mesi fa

      Scusa ma Niang mi sembra lo abbia fortemente voluto MIHA o no ???!!!
      Io penso che avendo già preso Berenger tutti i tifosi invece di Niang avrebbero preferito un Castro o una buona riserva di Belotti…..non credi ?
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. undici - 5 mesi fa

        Ma se ieri Niang ha corso quasi come il quarto uomo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kieft - 5 mesi fa

        Non vedevo l’ora che esonerasse Miha ……Berenguer a iniziò campionato non faceva nulla…… castro non mi sembra un giocatore per competere con la Juve vista L età che ha……Niang non ha mai fatto nulla tranne qualche e poche partita con il Genoa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alberto Fava - 5 mesi fa

    Decisione “ sofferta”, mah ……
    Mi ripeto, da oggi benvenuto, il più caloroso e cordiale e ….forza Mazzarri .
    QSperiamo in meglio.
    Non ti curar dei gobbi infiltrati che scriveranno di tutto e di più su TN.
    Staremo a leggere il “trattamento” che ti riserveranno…….
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Joe - 5 mesi fa

      Ogni tanto leggere un commento di un tifoso del Toro fa molto piacere. ForzaToro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 5 mesi fa

        Forza Toro sempre, Joe .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13723494 - 5 mesi fa

    Mi auguro che qualcuno arrivi almeno un vice Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Martinogranata - 5 mesi fa

      ciao, con il 352 di Mazarri di punte non mancano abbiamo Nijang Belotti Falche Boje eventualmente Liaic ma di sicuro srevirebbe un regista serio,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13659140 - 5 mesi fa

    Mentre a te chi ti giudica castorino ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Martinogranata - 5 mesi fa

      lo giudica Cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Scott - 5 mesi fa

    Difficile chemigliori la musica cambiando solo il direttore d’orchestra. Alcuni orchestrali sono stonata, altri strumenti mancano del tutto per fare un’ottima armonia. Possiamo contare sui recuperi di Barreca e Ansaldi per migliorare sulla fascia. Ma a centrocampo la cifra tecnica e fisica è mediocre. Mi aspetto atti di buon senso al mercato di gennaio per dare una rosa completa a Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 5 mesi fa

    Stesse parole che tanti e tanti di noi andavano ripetendo da mesi e venivano puntualmente tacciati di “gobbismo”.
    Ma dove sono finiti costoro?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pimpa - 5 mesi fa

      Sono allo stadio a tifare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. elio.bernard_367 - 5 mesi fa

        per me conta il Toro e non le tante frustrazioni di pseudo tifosi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ribaldo - 5 mesi fa

      Voi non ripetevate queste cose, le scrivevate quì da anonimi, non è proprio la stessa cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 5 mesi fa

        @ribaldo Costoro SONO anonimi….. nulli.
        Frustrati ?
        Perdenti?
        Comunque sempre “ anti” qualcuno o qualcosa.
        Qui sembrano degli “ anti” Toro , poracci loro……

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 5 mesi fa

        basta andare a rileggere gli articoli passati.
        Carta canta

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy