Torino-Parma, Mazzarri: “Dovevo far capire alla squadra che era una partita difficile”

Walter Mazzarri è deluso dopo il ko casalingo del suo Torino con il Parma per 1-2 in uno degli anticipi del sabato della 12esima di serie A.

“Una brutta partita e ci sono rimasto male. Sapevo che si poteva rischiare questo ma speravo di no. Forse dovevo far capire come un matto che era una partita difficile e che andava affrontata in un certo modo. E’ chiaro che i ragazzi poi devono ascoltare”.
9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alrom4_611 - 3 giorni fa

    Amico Walter far capire ai giocatori che la partita , anzi tutte le partite, sono importanti è compito tuo e lì hai toppato di brutto e non solo ieri. A questo riguardo ci sono grosse responsabilità pure nella società che ,al netto delle chiacchiere ufficiali , pare accontentarsi di questo anonimo tran-tran : 1 partita buona , 2 mediocri ,1 sconfitta vergognosa e via così l’importante è il centro classifica perché la E.L. costerebbe troppo. Apriamo gli occhi cari amici , sotto la Mole si deve giocare una sola Coppa e c’è già chi ne gioca una : il nostro patron si adegua felicemente e tutto il resto non conta. Ditemi voi : in 12 anni e più di presidenza al Toro quale progetto ha realizzato tranne una E.L. regalataci dal Parma ed un vivacchiare anonimo ? Se si comportava così nelle sue aziende sarebbe fallito da tempo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. halbert883 - 3 giorni fa

    Ma cosa bisogna fare per inculcare nella mente dei calciatori del Toro il significato di attenzione, agonismo, cattiveria sportiva? Cavolo sono pure ben pagati e non fanno altro: non basta carissimi vincere una partita per essere “grandi”. Occorre continuare a impegnarsi ancora di più. Un po’ di panchina o di tribuna non farebbe male a tanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leoj - 3 giorni fa

    a me devo dire che è piaciuta l’idea di schierare tre punte e pressare a tutto campo per la prima mezz’ora dino al due a zero.
    l’unica cosa che non ho capito è stato perché giocare con la maglia gialla a righe blu …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea.granata - 3 giorni fa

    però le o senza la h.. x favoreeee…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14036712 - 3 giorni fa

    E’ la seconda sciocchezza che Mazzarri ha detto nelle interviste cercando di giustificare l’orrenda partita col Parma, dopo la sostituzione di Meite’ con Soriano per “simili caratteristiche”, adesso “la passeggiata”. Mister, la stimo, ma a volte è meglio tacere! Ed il Presidente si faccia sentire!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 giorni fa

      In effetti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Il mio Toro - 4 giorni fa

    Bravo Lello, stesso mio pensiero…..se si continua cosi allo stadio ci saranno meno di 5000 anime…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lello66 - 4 giorni fa

    Dovete capire che il calcio per voi che guadagnate milioni di euro non è un gioco, quindi ho vi date da fare ho state rubando lo stipendio prendendo per il culo chi paga per vedervi. Avete rotto il cazzoooooo dal mister a tutta la squadra. Non avete scuse!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. DANY - 4 giorni fa

    addio europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy