Video – Cairo ai funerali di Radice: “Ci tenevo a dare l’ultimo saluto a Gigi ”

Multimedia / Il presidente: “Era un uomo concreto e determinato”

Al termine dei funerali di Gigi Radice è intervenuto il presidente Urbano Cairo. Il patron del Toro era a Monza, a capo della delegazione granata che è venuta a dare un ultimo saluto al tecnico dell’ultimo scudetto del club piemontese, e l’ha ricordato così: “Un uomo molto concreto, molto determinato ma sobrio e votato all’obiettivo. Un grandissimo uomo e lo dimostrano le molte persone qui presenti, se tutti gli volevano così bene è perché si è fatto apprezzare. E’ stato importantissimo per il calcio italiano, ha introdotto il pressing e il calcio totale”.

L’imprenditore alessandrino poi continua: “Con il Toro ha vinto uno scudetto storico che non vincevano – e sfortunatamente non vinciamo – da anni.  Io sono venuto perché ci tenevo ad omaggiare Gigi che purtroppo non ho neanche conosciuto. Lo invitammo al centenario ma era già un po’ acciaccato e quindi non venne, però io è come se lo conoscessi. Antonio Comi che è stato con lui e ha giocato ai suoi ordini mi ha raccontato un sacco di cose di lui. Quindi è come se conoscessi Gigi e, per me, è stato un grandissimo allenatore”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dattero - 4 mesi fa

    e’ l’unico che lo ha chiamato Luigi,questo è quello che non mi va,su tutto,di questo personaggio,mai sincero,mai,sempre a recitare una parte,comunque non è il momento della polemica,ha fatto benissimo ad esserci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BIRILLO - 4 mesi fa

    Manca l’audio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy