Video – Chapecoense, Follmann: “Io atleta paraolimpico? Me lo chiedono in molti…”

Multimedia / L’ex calciatore: “Non posso avere attività d’impatto fisico ma rispettando il mio corpo quello che potrò fare sarà tanto di guadagnato”

Jackson Follmann è sopravvissuto alla tragedia aerea il 28 novembre 2016, dove perì la maggior parte della squadra della Chapecoense. Al giocatore, dopo la visita al Museo del Grande Torino e della Leggenda granata è stato chiesto se ha intenzione di diventare un atleta paraolimpico. Ecco la sua risposta: “E’ una domanda che mi fanno in molti. Oltre alla protesi ho un problema molto grave alla caviglia sinistra. Non posso avere attività d’impatto fisico ma rispettando il mio corpo, quello che potrò fare, sarà tanto di guadagnato”.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy