Video – Praga: Rosicky, serpentina col bimbo in braccio per l’addio al calcio

Multimedia / La partita di addio al calcio del centrocampista ceco accoglie una parentesi familiare che strappa applausi

La partita di addio al calcio del centrocampista ceco accoglie una parentesi familiare che strappa applausi. Il 37enne, ex Borussia e Arsenal, prende in braccio il figlio Dylan (5 anni) e s’invola verso la porta della formazione “Resto del mondo”, ospite a Praga opposta a all’undici di glorie della Repubblica Ceca.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy