Video – Sampdoria-Torino 1-2, Suciu e Bianchi firmano l’ultima gioia a Marassi

Multimedia / Il 30 settembre 2011, in Serie B il Toro di Ventura vinceva (in rimonta) per l’ultima volta a Genova contro la Samp

Era il 30 settembre 2011 e il primissimo Torino di Giampiero Ventura arriva a Genova per sfidare la Sampdoria nella settima giornata di Serie B. Il tecnico Atzori mette in campo una formazione molto aggressiva, che si propone subito con Bertani – ma dall’altra parte Coppola è attento. Il Toro spinge soprattutto sulla destra con il duo Darmian-Stevanovic, ma al 19′ passa la Samp: cross in mezzo sugli sviluppi di un corner e capocciata vincente di Costa. I granata, però riescono a rientrare in partita con Suciu, che al 41′ segna il suo primo gol in maglia granata alla prima presenza da titolare. La gara nel secondo tempo è combattuta, ventura tira fuori l’atuore del gol Suciu e mette dentro Ebagua, e il Toro con tre punte davanti passa: azione travolgente di Antenucci, imbucata per Bianchi che a tu per tu con Da Costa non sbaglia. Finisce così: ad oggi, quella rimane l’ultima vittoria granata in casa della Sampdoria.

SAMPDORIA – TORINO 1-2 (1-1)
Sampdoria: Da Costa, Padalino, Costa, Accardi, Castellini, Foggia (al 62′ Koman), Palombo, Obiang (all’82’ Bentivoglio), Semioli, Bertani, Maccarone (al 74′ Piovaccari). A disposizione: Fiorillo, Volta, Dessena, Rispoli. All.: Atzori.
Torino: Coppola, Darmian, Di Cesare, Ogbonna, Parisi, Vives (al 69′ Basha), Iori, Stevanovic (al 74′ Surraco), Bianchi, Antenucci, Suciu (al 52′ Ebagua). A disposizione: Morello, D’Ambrosio, Sgrigna, Glik. All.: Ventura.
Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa.
Marcatori: Costa 19′ (S), Suciu 41′ (T), Bianchi 76′ (T)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy