Calciomercato, dal Brasile: “Torino avanti per Lyanco. E il San Paolo cerca un sostituto”

Calciomercato, dal Brasile: “Torino avanti per Lyanco. E il San Paolo cerca un sostituto”

Calciomercato / I colleghi brasiliani sono sicuri: la squadra in vantaggio nei discorsi con il San Paolo è il Torino

di Nicolò Muggianu

Il San Paolo ha trattative in stato avanzato con il Torino per la cessione di Lyanco”. Questa la notizia che arriva d’oltreoceano tramite il sito sportivo brasiliano globesporte  che rende noto  come la società di Via Arcivescovado stia già cercando di muoversi con largo anticipo per assicurarsi il difensore corteggiato da molte big europee. Come già raccontato sulle nostre colonne nei giorni scorsi infatti, non ci sarebbero solo i granata sulle tracce del centrale classe 1997 ma anche squadre del calibro di Juventus e Atletico Madrid. Il Torino però – da quanto trapela dal sito brasiliano – sarebbe in vantaggio avendo già avanzato al San Paolo un’offerta di 6 milioni di euro più 2 di bonus facilmente raggiungibili relativi alle prestazioni del ragazzo. Le cifre sono simili a quelle proposte in passato dalla Juventus, che aveva però incluso tra i bonus un milione di euro legato a un risultato sportivo considerato difficile da raggiungere. In Brasile sono sicuri: “un accordo con la Juventus è al momento ritenuto improbabile”.

 

La società che attualmente detiene il cartellino del calciatore è il San Paolo, come detto, e un’ulteriore indizio della probabile prossima cessione del giocatore arriva proprio dal mercato in entrata della compagine “Paulista“. La squadra allenata da Rogèrio Ceni infatti si starebbe tutelando tramite il rientro anticipato del difensore Lucas Kal attualmente in forza nella selezione B del San Paolo. Lo stesso Lyanco ha poi ammesso l’interesse del Torino, ma anche ribadito a più riprese la sua volontà di rimanere al San Paolo gettando sulla trattativa un velo di mistero. La situazione ad oggi non è dunque particolarmente chiara ma la sensazione è che chiunque vorrà aggiudicarsi il talentuoso centrale dovrà sottostare alle richieste del club “Paulista” che pone tra i pilastri della trattativa una percentuale sulla futura rivendita del ragazzo. Al momento i colloqui sembrano essere più avanzati con il Torino che, secondo i colleghi brasiliani, è momentaneamente in vantaggio; sullo sfondo intanto Atletico Madrid e Juventus monitorano la situazione.

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 anni fa

    La vera bella notizia è che saremmo (?) per una volta in vantaggio sulla juve, poi, se son rose fioriranno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. myriam.patty_22 - 3 anni fa

    Questo e un gran acquisto se si avvera speriamo in bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy