Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Calciomercato Primavera, primi nomi su Cucchietti: ci sono Monza e Cuneo

Scatto di Chiara Brunero

Trattative / Il ragazzo, reduce da una stagione da protagonista, è pronto al salto tra i professionisti

Redazione Toro News

"Tommaso Cucchietti è stato senza dubbio uno dei grandi protagonisti della stagione della Primavera del Torino, anche se non sempre ha potuto dare il suo contributo, anzi: spesso convocato in prima squadra come terzo di Hart e Padelli, il classe '98 spesso non ha potuto partecipare agli appuntamenti della squadra di Coppitelli, venendo però chiamato in causa quando più contava, ossia Viareggio Cup e playoff qualificazione.

"Le sue abilità di pararigori (quattro tiri neutralizzati contro l'Osasco in Versilia, due contro il Verona nella post season) lo hanno portato alle luci della ribalta, ma le sue abilità tra i pali si estendono a 360° e comprendono fisico, reattività e lettura di tempi e spazi. Tutto quello di cui c'è bisogno per un portiere completo, insomma, un portiere che la prossima stagione possa andarsi a giocare il posto da titolare nella sua prima stagione tra i professionisti.

 Scatto di Chiara Brunero

"Nonostante abbia imparato molto da questa stagione sempre a contatto con la prima squadra, infatti, per Cucchietti è arrivato il momento di prendersi le responsabilità di un ruolo da titolare in una squadra adulta per mettere veramente alla prova il proprio talento, e per permettere al Torino - fatto non secondario - di monitorarlo con continuità in partite in cui il risultato, stavolta, pesa davvero.

"Sul suo nome hanno già effettuato i primi sondaggi due squadre di Lega Pro: si tratta di Monza e Cuneo. La squadra lombarda è fresca vincitrice dello scudetto dilettanti, e a soli due anni dal fallimento è pronta a tornare in Lega Pro. Anche i piemontesi hanno appena festeggiato la promozione in terza serie, dopo aver vinto il proprio raggruppamento in Serie D. Due piazze stimolanti, che potrebbero dare la giusta spinta a Cucchietti. Per prendere la giusta decisione, però, c'è ancora tempo: e chissà che qualche altra pretendente non possa farsi largo a breve.

Potresti esserti perso