Calciomercato Torino, il punto: Bonifazi è ancora conteso, per Zaza le offerte non convincono

Calciomercato Torino, il punto: Bonifazi è ancora conteso, per Zaza le offerte non convincono

Calciomercato / Il punto sulle operazioni odierne riguardanti i granata

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

BONIFAZI

Su Bonifazi ci sono molte squadre interessate. A confermarlo anche il presidente della Spal, Colombarini, che ha ribadito: “Bonifazi ci piace, piace anche a tante altre squadre. Vedremo cosa vorrà fare il Torino. Non c’è soltanto la Spal sul giocatore e se dovremo fare una gara al rialzo ci tireremo fuori”. Sul giocatore infatti è vivo l’interesse della Fiorentina, del Sassuolo e del Cagliari.

 

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 5 mesi fa

    Concordo con Marco Toro ed rza78!
    Aggiungo:
    se Bremer, Djidji, Aina e Meité non hanno mercato (e forse nanche Lyanco a causa dei ripetuti infortuni), e Bonifazi è richiesto in po’ ovunque, un motivo ci sarà!
    Tutti scemi o autolesionisti?
    E se il Toro ha un giocatore di livello, richiesto e sostenuto dai tifosi (+57/-6 i voti a Maroso qui di seguito + innumerevoli commenti favorevoli alla sua permanenza), perché Mazzarri insiste perché sia proprio Bonifazi ad essere venduto??
    Io alla “storia dei soldi” non credo!
    Cairo i suoi conti se li sa fare, ed economicamente parlando, la vendita di Bonifazi non è un affare!
    Recuperare 11/15 milioni da lui, x poi doversi affidare a giocatori di scarso livello ed avere una difesa in crisi non ha senso!
    A fine anno se ne andrà Nkoulou, forse Izzo come lui.
    E poi si spenderanno cifre superiori al ricavato di Bonifazi x comprare nuovi sostituti?
    Per assurdo, ripeto X ASSURDO, i 60/100 milioni di Belotti cambierebbero la situazione, il ricavato da Bonifazi, no!
    Se Cairo è stato disposto a spendere 25 milioni x Verdi non è poi così “avaro”!
    A mio avviso si lascia “guidare” da Mazzarri, ed è lì che sbaglia!
    No, io continuo a pensare che sia solo la volontà dell’allenatore ad allontanare questo valido giocatore dal Toro.
    E il Presidente dovrà poi spendere più di ciò che ha ricavato dalla vendita di Bonifazi per rimettere in sesto una difesa che farà acqua da tutte le parti!
    I futuri titolari saranno:
    Izzo (se dovesse rimanere), e se no :
    Bremer, Djidji e Lyanco (se la salute glielo permetterà)?
    E basta??
    Si spenderanno soldi x nuovi acquisti!
    Il rientro degli Ex-Primavera, con Mazzarri, non è da prendere neppure in considerazione!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pennina - 5 mesi fa

      bonifazi è il classico giocatore che mazzarri non sopporta…
      un po’ presuntuoso – che per altri vuol dire personalità – testa sempre alta, piedi sin troppo educati per un difensore – che vuol dire che prova sempre a impostare, a volte rischiando…
      in più, s’è macchiato del peccato mortale di essere giovane, per cui è davvero senza speranza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Policano - 5 mesi fa

        Ma noi tifosi non sopportiamo mazzarri, zaza, aina, meite,

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 5 mesi fa

        Come sono d’accordo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Policano - 5 mesi fa

      Brava madama! Via mazzarri!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. rza78 - 5 mesi fa

      Madama forse il tempo mi smentirà ma io tutta questa qualità in bonifazi proprio non la vedo. Se il piano è tenerlo per cedere nkoulu e/o izzo siamo messi male male. Quello su cui ti do ragione è che tra lui e bremer mi sembra peggio il brasiliano, nel senso che uno è un giocatore al limite della sufficienza (infatti va alla spal eh….) l’altro gravemente insufficiente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rza78 - 5 mesi fa

    i giocatori da te citati guadagnano 3-4 mil a testa…sono fuori portata. Il monte ingaggi del Torino è di poco superiore a quello del bologna e nettamente inferiore (la metà) di quello di napoli e milan. giusto per chiarire che cosa intendo quando parlo di miracolo del 7 posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pennina - 5 mesi fa

      manno che non sono fuori portata, basta avere un po’ di fantasia…
      il milan butta dalla finestra 4 milioni l’anno per paqueta, vai da boban e gli dici: “dammi il giocatore e 2 glieli diamo noi”…
      in fondo, se gli altri spendono a quazzo, mica è colpa nostra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pennina - 5 mesi fa

    guardarei con attenzione in casa milan, dopo che boban & C hanno deciso di puntare su questo nuovo talento svedese…
    piatek, paqueta, suso, chalanoglu, bonaventura…
    venghino signori, venghino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rza78 - 5 mesi fa

    Caro marco, non sbagli affatto. Giusta analisi su tutta la linea.
    Purtroppo Braccino vuole già rientrare della spesa e mentre il bologna (il bologna…non l’inter o i gobbi…) si rinforza con barrow pagato la bellezza di 19 mil noi penseremo come al solito a sfoltire. Purtroppo breme e didjii non interessano neanche alla spal così come aina e meite. Domenica ero allo stadio e posso dire che un numero di passaggi e appoggi sbagliati da 2 giocatori citati non me li ricordo neanche ai tempi della b. la verità triste è che il livello tecnico in campo tra le 2 squadre era il medesimo. Altro che lkamentarsi del settimo posto…servono 2 centrocampisti di qualità se no il settimo posto MIRACOLOSO dello scorso anno resterà una chimera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Toro - 5 mesi fa

    Per mesi abbiamo chiesto di giocare con il 3-4-3, ora finalmente lo stiamo facendo con Verdi e Berenguer ai lati di Belotti. Il punto è che il calcio è un gioco semplice, per rendersi pericolosi è necessario avere giocatori tecnici in grado di saltare l uomo per creare superiorità numerica e avere un finalizzatore (Belotti) poco importa se si parla di attaccanti esterni (Verdi, Berenguer, Falque) o di esterni a tutta fascia (Ansaldi) o di centrocampisti (noi non ne abbiamo) quel che conta è averne minimo 2 giocatori con tecnica superiore alla media nella formazione titolare.. Zaza è un finalizzatore (neanche troppo efficace vista la sua carriera in cui raramente è arrivato in doppia cifra) quindi pensare di farlo giocare in coppoa con Belotti è pura utopia, può funzionare 1-2 partite se con foga e determinazione si riesce a supplire alla tecnica ma poi torna il paradosso perché non si può giocare sempre al 110% delle proprie possibilità. Sono davvero poche le squadre che ho visto giocare con il doppio centravanti e sono ancora meno quelle che ho visto vincere con il doppio centravanti specie se i 2 centravanti hanno entrambi poca tecnica e soprattutto se uno dei 2 non è in grado neanche di stoppare un pallone (Zaza).. Quindi chiariamo una cosa, in questo Toro Zaza può solo fare la riserva e investire 15M per una riserva (considerando che quei soldi non li spendiamo neanche per un titolare) è stata una fesseria colossale, magari riuscissimo a venderlo e con quei soldi a prendere un buon centrocampista o un attaccante esterno di qualità!! Per quanto riguarda Bonifazi concordo con voi, sarebbe un peccato perderlo ma comprendo anche che fra i difensori cedibili (Bremer, Djidji, Lyanco e Bonifazi) Bonifazi è l’unico ad avere mercato e dal quale si potrebbe incassare una cifra interessante a patto che sia reinvestita per acquistare un giocatore di qualità da centrocampo in su. Vedremo cosa accadrà ma il timore è sempre lo stesso, molte cessioni e pochi inutili acquisti (spero di sbagliare)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 5 mesi fa

    Il Barcellona ha esonerato Valverde per prendere Setien ex Espanyol.
    Avevo capito che non c’era nessun allenatore LIBERO in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 5 mesi fa

    Bisogna Trovare una sistemazione per Zaza.
    E una per Bonifazi …ma in campo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 5 mesi fa

      Zaza faccio fatica a vederlo in campo con il Gallo mentre quando lo sostituisce è più credibile.
      Francamente penso serva più uno che sia in grado di duettare con lui che una sua copia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Policano - 5 mesi fa

        Zaza via, fuori dalle balle!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Maroso Immenso - 5 mesi fa

    Io, ho difficoltà a comprendere il motivo per cui si debba vendere Bonifazi. In coppa ha dimostrato di non avere nulla da invidiare ai suoi colleghi di reparto, anzi ha piedi gentili tant’è che suoi sono stati gli unici lanci lunghi sui piedi degli attaccanti. Credo che gli equilibri del calcio si basino su elementi a me sconosciuti. E pensare che credevo fosse sufficiente essere dei buoni giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Andyyytoro - 5 mesi fa

    Calciomercato: il punto sul Torino
    Cosa dobbiamo aspettarci da uno che si è fatto scappare per poche centinaia di euro qualche anno fa un giocatore come Ilicic tanto per citare uno dei tanti che si sono susseguiti nel tempo .
    METTI IN VENDITA IL TORO PER FAVORE CHI TI SOSTIENE NON AMA QUESTA UNICA SQUADRA TU L’HAI TRASFORMATA IN UNA SOCIETÀ QUALUNQUE DI BASSO PROFILO
    VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 5 mesi fa

      Ma basta… Che noia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luciana17 - 5 mesi fa

      Comincio a pensare che Mazzari abbia ragione: qui sotto c’è qualcosa che con il calcio non c’entra nulla…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Jalo - 5 mesi fa

      Quando giravano voci sull’acquisto di Ilicic furono proprio i tifosi fare un sacco di scene e proteste contro l’acquisto di un “panchinaro ormai bollito”. Così come Zapata, così come Gasperini, ecc. Comodo adesso dare la colpa a Cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 5 mesi fa

        Non ricordo proprio tifosi scontenti per un interessamento a cilicio, anzi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 5 mesi fa

          Ilicic.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 5 mesi fa

          Neanche io, anzi fu proprio il contrario, fu la società a non alzare di 1.5 mln l’offerta x arrivare a prenderlo.
          Questo è ciò che TN ci raccontò

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marco Toro - 5 mesi fa

        Proteste per eventuali acquisti di Ilicic o Zapata??? Sei serio?? Quando si parlava di Ilicic e poi in seguito di Zapata altro che proteste!! Il fatto è che nessuno ci credeva!! (Infatti non arrivarono). Forse fai confusione con Zapata il difensore oggi al genoa e che all’epoca era al milan, per lui si che ci furono proteste io aggiungo a ragion veduta..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 5 mesi fa

          Su Zapata attaccante dell udinese c era gente che doveva che 10milioni sarebbero stati un furto e un acquisto del genere avrebbe determinato la cessione di belotti anche a meno del 100milioni della clausola. La verità sta nel fatto che i giocatori diventano bravi quando c’è un allenatore che li valorizza attraverso il gioco. Ilicic giocava male perché la fiorentina giocava male… ma di esempi ce ne sarebbero all infinito

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco Toro - 5 mesi fa

            Be se la metti così.. Se parli di alcuni allora ci sta, alcuni erano contrari persino al acquisto di Belotti.. Il fatto è che non si riuscirà mai a mettere d accordo 10 persone in una stanza figuriamoci un’intera tifoseria.. Cmq ora parlo per me, io avrei messo soldi di tasca mia (purtroppo non tanti perché non li ho) per avere Ilicic e Zapata in rosa.. Cmq non concordo sul fatto che Ilicic giocava male alla fiorentina.. Piuttosto quel anno non giocò molto per vari motivi ma un giocatore così sarebbe utilissimo a mezza serie A!!

            Mi piace Non mi piace
    4. Granata78 - 5 mesi fa

      Su una cosa hai ragione, “vattene” da questo sito che di comenti di questo tenore ne abbiamo le scatole piene. Ciao e buona continuazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy