Giudice Sportivo: Torino, si ferma De Vezze

Contro il Cittadella il Torino dovrà fare a meno di uno dei perni del centrocampo: il doppio giallo rimediato da Daniele De Vezze nella sfortunata trasferta di Varese costerà infatti al centrale romano un turno di stop. Tra i granata entra in diffida anche Angelo Ogbonna, ammonito da Stefanini per sedare un’incomprensione che si era creata tra il difensore granata e l’attaccante biacorosso Ebagua.

Nessun’assenza, invece, per…

di Redazione Toro News

Contro il Cittadella il Torino dovrà fare a meno di uno dei perni del centrocampo: il doppio giallo rimediato da Daniele De Vezze nella sfortunata trasferta di Varese costerà infatti al centrale romano un turno di stop. Tra i granata entra in diffida anche Angelo Ogbonna, ammonito da Stefanini per sedare un’incomprensione che si era creata tra il difensore granata e l’attaccante biacorosso Ebagua.

Nessun’assenza, invece, per il Cittadella, che all’Olimpico potrà schierare la propria formazione migliore.

Da notare le numerose ammende e diffide del Giudice Sportivo nei confronti di allenatori e medici sociali: oltre a Sannino, espulso contro i granata per essere uscito troppe volte dall’area tecnica, sono stati sanzionati anche il tecnico senese Conte, per aver inveito contro l’arbitro, e quello vicentino Maran, per esagerate proteste. Provvedimenti analoghi anche per i vice allenatori di Padona e Novara e per i medici sociali di Piacenza e Varese.

 

Tutte le decisioni:

UNA GIORNATA: Cristian Zenoni (Albinoleffe), Francesco Migliore (Crotone), Manuel Iori (Livorno), Filippo Porcari (Novara), Luca Tognozzi (Pescara), Stefano Avogadri (Piacenza), Filippo Cristante (Portogruaro), Daniele De Vezze (Torino)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy