Milan, Gazidis a Nyon per incontrare l’Uefa alla ricerca di uno sconto

Primo incontro per parlare dei bilanci dal 2014 al 2018 dei rossoneri, che rischiano di perdere l’Europa

di Redazione Toro News
Gazidis, Milan

Gazidis, ad del Milan, è stato convocato dalla Uefa a Nyon per parlare delle sanzioni comminate ai rossoneri, che non hanno rispettato le norme del Fair Play Finanziario nei bilanci del triennio 2014-2017. Questi i possibili dazi da pagare: multa di 12 milioni di euro, limitazione della rosa in Europa per le prossime due stagioni in caso di qualificazione alle Coppe e obbligo del pareggio di bilancio entro la stagione 2021 pena l’esclusione dalle competizioni continentali. Stando a quanto riportato da Sportmediaset, l’amministratore delegato del Milan avrebbe chiesto di posticipare il break even al 2022, cercando di raggiungere così il pareggio di bilancio un anno dopo.

Al centro dell’incontro c’è anche il bilancio della stagione 2017/2018, anch’esso in rosso e che metterebbe i rossoneri in una situazione peggiore, estromettendoli di fatto dalle competizioni europee. Tutto dipenderà dalla sentenza che la Camera Arbitrale dell’Uefa emetterà tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, oltre al finale piazzamento del Milan, che, in caso di qualificazione alla Champions League farà ricorso al TAS, altrimenti Gazidis e i rossoneri dovrebbero accettare la decisione.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 2 anni fa

    Non conosco nel dettaglio norme e sanzioni ma mi sembra che a logica debbano essere lasciati fuori. L’hanno scampata per il triennio 2014-2017 ma successivamente hanno continuato a generare perdite con acquisto di calciatori di valore. Fossi nei panni della Camera Arbitrale li caccerei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ale_gran79 - 2 anni fa

    Con le porcate finanziarie che hanno fatto, se invece che Milan si fossero chiamati Chievo, a quest’ora sarebbero a giocare i tornei regionali contro il Pizzighettone.
    E invece finirà con un nulla di fatto, tutti felici e tutti in Europa. Tranne noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bergen - 2 anni fa

    Audizione [Gazidis (Milan AD), Josè Narciso da Cuna Rodrigues (CFCB)]

    GZ. Good morning gentlemen, nice to meet you all.
    CFCB. Senta Gazidis, evitiamo le ostentazioni e veniamo al sodo…
    GZ. Pardon Presidente
    CFCB Ah ci risiamo!
    GZ. Scusi, è che il portoghese io …
    CFCB. Non mi interessa se ha studiato a Oxford, qui il problema sono i numeri.
    GZ. Guardi io di numeri non capisco una mazza.
    CFCB. Come sarebbe?
    GZ. Sono laureato in legge io, poi mi sono infilato nello sport, così per caso … e mi è andata bene.
    CFCB. Scusi non capsico. Ma l’Arsenal non ha vinto un c…zo ma almeno i conti li aveva a posto.
    GZ. Ma non ero io a occuparmi della finanza, lì c’era gente come Stuart Wisely, che con i numeri …
    CFCB. Veniamo al Milan. Il fascicolo dice che in 4 anni siete riusciti a perdere 400 milioni di Euro, sti c … zi!
    GZ. Guardi io ora vengo a fare la figura del co … ne per tutti ma sono arrivato a Dicembre… Poi i 126 milioni dell’anno scorso si può dire che siano tutti del cinese e della “strana coppia”
    CFCB. Quale coppia, eppoi non siamo a discutere di unioni e diritti. Qui il tema è che entro il 2021 il suo predecessore, come si chiamava …
    GZ. Fassone …
    CFCB, Ecco si, Fassone, si era impegnato, con un documento della società, per il pareggio entro il 2021.
    GZ. Scusi eh ma anche lei che dà credito a un consiglio di amministrazione formato da uno che si chiama LI, uno che si chiama BO, uno XU e poi l’italiano che dice lei. Non poteva che fallire la società …
    CFCB. Ma come si permette? Insomma lei sta eludendo la domanda, perché qui caro Gazidis, se i conti non si mettono a posto sono c…zi. E poi non venite qui a fare il piagnisteo che il blasone … la città … la storia …
    GZ. Mah, mi dicono che dovremmo perdere sui … milioni …
    CFCB Quanto? Non ho capito parli più forte …
    GZ. 100, milioni, si.
    CFCB. 100 testoni? Allora Gazidis ma se lei viene qui, a farmi perdere tempo, che domani è pure venerdì e dovrei essere a pescare con mio suocero, senza neanche uno straccio di proposta, allora mi fa proprio inc … re. Eppoi non dite ai giornali che l’UEFA usa il pugno di ferro …
    GZ. No, veda Presidente è che a me mi ci hanno mandato …
    CFCB. Sono io che la mando … ma dove dico io però…
    (…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pulster - 2 anni fa

    hanno comprato Piatek, ancora debiti, senza il polacco sarebbero a 40 punti, questo non è corretto e rispettoso nei confronti di società che sono regolari e non pisciano fuori dalla tazza; fosse successo al Toro, saremmo finiti in interregionale! sicuro! speriamo che la giustizia faccia il suo corso e che venga fatta la cosa giusta, anche se sento dire dichiarazioni dal patron che ci riproveremo il prossimo anno e non fa riferimento a questo particolare sul MILAN; mi puzza e non è scaramanzia da parte sua, quando accadde al Parma ci fu un altro approccio alla possibilità di andare in europa; non so, spero di sbagliarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianni panchieri - 2 anni fa

    Poi,se si qualificano per la Champions fanno ricorso,se fanno la El non lo fanno.Roba da matti!Cosa cambia,se non sei nei parametri a Casa guardare gli altri alla tv.Alè Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianni panchieri - 2 anni fa

    Una pagliacciata alla faccia di quelli che credono alla giustizia.Se la fanno e se la ridono,ai nostri danni.Alè toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. SemperFidelis - 2 anni fa

    La giustizia non è uguale per tutti, è ovvio tutti lo sanno, detto questo sarebbe giusto squalificare il milan come riconoscere sempre che rimanere nella legalità è giusto e va premiato.
    Cairo in questi anni è stato premiato per i bilanci e questo dovrebbe dare diritto alla partecipazione alla EL al posto del milan, e far riflettere tutti quei tifosi che soprannominano il presidente braccino perché non si può punire il milan per i bilanci se si desidera che il Toro si comporti come il milan
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 2 anni fa

    Sti ladroni la passano liscia? Non ci posso credere..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Carlo - 2 anni fa

    Sapete cosa succedera?
    Niente, come sempre in questi casi. In casi come City, PSG e tante altre, un sacco di societa hanno conti in rosso, ma se sono di un certo livello, stranamente, poi non accade nulla. Al massimo ci saranno multe che non sono altro che mazzette legalizzate per sanare silenziosamente la situazione e continuare ad avere i bilanci a proprio piacimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toscotoro - 2 anni fa

    Che Cairo si muova a prendere il ds che c’è da preparare campionato e EL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Hastasiempre - 2 anni fa

    Son tutti ricchioni con il culo e i soldi degli altri !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. PrivilegioGranata - 2 anni fa

    MA BASTAAA!!!
    Questi devono essere puniti SUBITO!!!
    Hanno falsato i risultati del campionato con spese faraoniche senza avere i soldi: altro che pareggio di bilancio al 2021-2022!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13797744 - 2 anni fa

      Non solo loro

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy