Serie A, chance d’oro per i granata: con una vittoria sarebbe sesto posto

Serie A, chance d’oro per i granata: con una vittoria sarebbe sesto posto

Il punto alla tredicesima giornata di campionato

di Redazione Toro News

L’occasione è ghiottissima per il Torino, visti i risultati di quest’ultima giornata di Serie A: con una vittoria domani contro il Cagliari, infatti, i granata balzerebbero al sesto posto, a quota 20 punti, in coabitazione con il Parma. I ducali, infatti, hanno vinto contro il Sassuolo e al momento si trovano sesti in solitaria.

Le altre squadre in zona, infatti, non hanno di certo brillato: l’Atalanta ha perso 3-2 in rimonta contro l’Empoli, la Fiorentina ha impattato 0-0 a Bologna, la Roma è scivolata ad Udine, perdendo 1-0, mentre il già citato Sassuolo è stato sconfitto e superato dal Parma.

Nelle zone più alte, l’Inter si sbarazza del Frosinone, mentre il Chievo sgambetta il Napoli fermandolo sullo 0-0: la Juve adesso scappa davvero, portandosi a +8 dopo la vittoria contro la Spal. Si dividono la posta in palio, poi, Lazio e Milan e Genoa e Samp nel derby: finiscono 1-1 entrambi i posticipi.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 8 mesi fa

    Ma a nessuno è venuto in mente che il Parma sia lì per caso e fortuna, e che a maggio se sarà nelle prime dieci sarà già tanto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MarchigianoGranata - 8 mesi fa

      Tolto che a me del Parma calcio interessa poco o nulla, credo che una società appena salita dalla serie B, anzi dalla D alla A senza fermarsi mai, ed essere in quella posizione di classifica, vuol dire che sta lavorando più che bene e che ha preso il tecnico e i giocatori giusti. Possiamo dire la stessa cosa per il Toro??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Grizzly - 8 mesi fa

      Per caso e fortuna non penso proprio, fa un calcio efficace come lo facevamo noi con Cerci e Immobile, difende bene e sfrutta Gervinho negli spazi o Inglese come riferimento. Dopo 13 giornate non sei lì per caso, poi il campionato è lungo, ma con la spensieratezza è tutto più facile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 8 mesi fa

        Vedremo a maggio chi ha ragione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aiax76 - 8 mesi fa

    Domenica scorsa l’occasione era ghiotta… saremo soli al sesto posto senza l’obbligo di dover vincere a Cagliari. Possiamo anche fare qualche bella trasferta qua e là ma se si perdono punti in casa si farà poca strada…poi la palla è rotonda e se Napoli e Juve perdono punti con Chievo e Genoa ci può stare che il Toro li perda col Parma… scusate ma a me brucia ancora…ancora di più se dovessimo fare risultato stasera. Auguri Mister…forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MarchigianoGranata - 8 mesi fa

      Il Parma naviga in zona E.L.dopo che appena due anni fa era in serie B???
      Allora si può fare!!
      Lo avremmo potuto fare anche noi? Sono convinto di si, bastava volerlo e invece si sta ancora cercando la quadra di questo Toro a cui qualcuno non vuole far fare il salto di qualità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BIRILLO - 8 mesi fa

    Lasciando stare gobbi Napoli e Inter, dalla Lazio in giù tutto è molto ravvicinato. Difficile ma non impossibile. Cagliari, Genova ed Empoli e poi la guerra contro le cimici bicromatiche.
    Siamo ancora in corsa, si può fare. Forza Toro e forza Walter !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13967438 - 8 mesi fa

    A questo punto, tirata la gufata, domani sera mi vedrò quanti ne farà il Cagliari con l’animo sereno…
    Buonanotte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabrizio - 8 mesi fa

    il solito articolo menagramo, menagramo di un menagramo. Come diceva il semenzara

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro71 - 8 mesi fa

      Sono d’accordo con te Fabrizio. Infatti dopo aver vinto con la Sampdoria avevamo una partita facilissima con una neopromossa ovvero il Parma…e poi si è visto com’è andata a finire. Non ci si rende conto che le partite vanno comunque giocate. Forza Toro e incrociamo le dita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. byfolko - 8 mesi fa

    Che sfiga che portano sti articoli. Giochiamo e basta, senza pensare al sesto posto altrimenti ne prendiamo 4.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

      Assolutamente d accordo. Cerchiamo di vincerle le partite invece di pensare a cosa succede se le vinciamo…Tra l’altro non sarà per niente facile…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy