Serie A, Marino: “Come si può parlare di ripresa con 700 morti al giorno?”

Le parole / Il ds dell’Udinese ha espresso tutto il suo scetticismo sulla ripresa dei campionati

di Redazione Toro News

Pierpaolo Marino, direttore sportivo dell’Udinese, ha parlato sulla possibilità di riprendere il campionato ai microfoni di Canale 21: “Come si può parlare di tornare a giocare quando ci sono settecento morti al giorno?! Abbiamo medie altissime di morti, parlare di calcio mi sembra un controsenso anche se prima o poi tutto dovrà ricominciare. La mia preoccupazione è più per il prossimo campionato che per questo che è stato sospeso. Almeno del medio periodo il ridimensionamento sarà globale”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paul67 - 7 mesi fa

    LEGA, FIGC, UEFA, FIFA, sembrano cani randagi affamati, di denaro. Chiaro che prima o poi il tutto ricomincerà ma in questo momento farebbero bene a starsene zitti, per rispetto delle troppe vittime.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. G.GRANATA - 7 mesi fa

    Lo vada a dire a quell’avido della lega calcio.
    Si vergognassero questi irresponsabili

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy