campionato

Serie A, per il Toro la posizione non cambia. Sorprendente Pescara contro il Genoa

Campionato / La Sampdoria, con il pareggio contro il Cagliari, si avvicina ai granata. La Roma resta seconda a sette punti dalla Juventus

Marco De Rito

Il week-end calcistico che ha visto in campo la venticinquesima giornata di Serie A è iniziano venerdì con la vittoria della Juventus ai danni del Palermo per 4-1. I bianconeri in questa maniera restano primi a sessantatré punti con sette punti di distacco dalla Roma che mantiene, con la vittoria contro il Torino, il vantaggio di due punti dal Napoli che ha vinto contro il Chievo. Sotto i partenopei si scatena la lotta per l'Europa League che vede l'Atalanta addirittura quarta con quarantotto punti, grazie alla vittoria di misura contro il Crotone, ma alla pari dei bergamaschi c'è l'Inter che ha vinto contro il Bologna grazie alla rete di Gabigol. Sotto le due squadre neroazzurre al sesto posto c'è la Lazio con solo un punto in meno che ha vinto contro l'Empoli. Al settimo posto il Milan che distacco di solo tre punti dai capitolini grazie alla vittoria conquistata contro la Fiorentina nel posticipo di questa sera.

Il Toro nonostante la sconfitta odierna è ancora nella prima metà della classifica a trentacinque punti ad una sola distanza dalla Sampdoria. All'undicesimo posto troviamo il Chievo e sotto i veneti c'è il Sassuolo che ha collezionato un successo contro l'Udinese, così i bianconeri adesso sono sotto di un punto rispetto ai neroverdi. A ventotto punti c'è il Cagliari che oggi ha pareggiato contro la Sampdoria. Bologna, Genoa ed Empoli sono le tre squadre apparentemente tranquille sopra la zona rossa. Nelle ultime tre posizioni troviamo il Palermo, il Crotone ed il Pescara che, dopo l'arrivo di Zeman, oggi ha ottenuto un successo roboante per 5-0 contro il Genoa. La cura del boemo riuscirà a risolvere i problemi di classifica del Delfino?

[opta widget="fixtures_plus" season="2016" match_day="25" use_current_match_day="true" live="false"]

[opta widget="standings" season="2016" live="true"]

Potresti esserti perso