Serie A, Spadafora: “Fermare il campionato? Non siamo ancora in queste condizioni”

Le parole / Il ministro dello Sport ha detto: “Situazione che mi preoccupa molto, sentirò Dal Pino e Gravina”

di Redazione Toro News

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha risposto a qualche domanda mentre andava alla Camera dopo le positività al Genoa e il rischio del rinvio di alcune partite: “Fermare il campionato? Non credo, non siamo ancora nelle condizioni di dover parlare di uno stop della Serie A“. Il ministro dello Sport poi aggiunge: “Mi preoccupa molto questa situazione. A breve sentirò il presidente di Serie A Dal Pino e il presidente Figc Gravina“.

LEGGI ANCHE: Ipotesi rinvio Genoa-Torino, Faggiano: “Penso che lo chiederemo, non ci possiamo allenare”

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 4 settimane fa

    Non ci siamo ancora, ma ci manca poco, purtroppo!
    Speriamo che non si muovano troppo tardi..
    E che si rimandi Genoa-Torino: non vorrei che, con la nostra sfortuna, fosse il Toro a farne le spese e che poi, solo in seguito, venissero presi provvedimenti più drastici ed opportuni!!!
    E pensare che Gravina pochi giorni fa aveva dichiarato che erano maturi i tempi x “compiere l’ultimo passo” e
    riaprire gli stadi al pubblico!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. abatta68 - 4 settimane fa

    Tra due domeniche è tutto fermo, altro che riaprire gli stadi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    Ci saranno problemi perché la pandemia non è per niente sotto controllom..quindi più che mai si dettino regole chiare e precise senza scappatoie.il campinato o è uniforme per TUTTE se no tanto vale non giocare e basta..faccio un esempio dello scorso campinato.ricordo molto bene si doveva giocare Torino Parma..il parma aveva fuori tutto l’attacco per infortuni vari..compreso Corneluius squalificato..a centrocampo aveva kucka squalificato…morale il Parma va avanti un altra giornata gli squalificati la scontano li e noi quando dobhiamo recuperare con loro ci ritroviamo in campo tutta la rosa…il gol dell 1 a 1 lo fece Kucka che non doveva essere in campo contro il Toro..se tizio è squalificato salta la partita contro la squadra che arriva dopo..non che ti fermi poi la programmi dopo 2 turni il recupero e ti ritrovi in campo chi non doveva esserci..questo è un esempio di non uniformità.quondi chi decida decida bene e non faccia i soliti pastrocchi per favorire le solite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. maxx72 - 4 settimane fa

    Quindi in pratica un incapace si sente al telefono con due delinquenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy