Toro, contro la Spal sei sparito dal campo dopo 20 minuti!

Toro, contro la Spal sei sparito dal campo dopo 20 minuti!

L’editoriale di Gino Strippoli / I granata pareggiano contro la Spal con tanta fatica e la coppia Belotti-Zaza non incide

di Gino Strippoli

Quando per 70 minuti subisci un vero assedio da parte della Spal non puoi di certo ambire ad un posto in Europa. Il Toro ieri è entrato in campo con la giusta mentalità e aggressività, peccato che sia durata solo 20 minuti dove si è visto un bel tiro di Belotti deviato in angolo da Viviano e un tiro al volo sbilenco di Rincon uscito fuori. Il Toro è tutto qua e non possono esserci scusanti legate all’espulsione di Nkoulou, anche perché anche in undici contro undici il Toro è andato in sofferenza.

I granata dovevano trovare la continuità di vittoria, dopo quella realizzata contro l’Inter, ed invece tornano sotto la Mole con un pareggio striminzito e faticoso. Una partita molto fallosa tant’è che è stato battuto il record di falli in Serie A: ben 51, con 10 cartellini gialli, con la conseguenza di un gioco spezzettato per ambedue le squadre. Una gara che porta in risalto come la coppia BelottiZaza non riesca a incidere e sembra non funzionare. Sono due prime punte e con questo tipo di gioco si stanno annullando reciprocamente in zona gol.

Poi, certo, i due ragazzi si sono dati da fare in fase di contenimento aiutando i compagni in fase di non possesso, ma non è solo questo il loro ruolo. Ieri la Spal ha messo sotto il Toro che si è solo difeso ed è stato graziato da Valoti quando, solo davanti a Sirigu a porta spalancata, ha tirato alle stelle. L’unico momento pericoloso la Spal lo ha subito su un tiro di testa di Izzo, che ha lambito il palo. Poi più nulla, con i granata mai pericolosi.

Intanto Iago Falque ha scaldato nuovamente la panchina e si vede come manchi la sua fantasia. Il gioco d’attacco granata è stato inesistente come da molte partite a questa parte e continua a mancare incisività e inneschi per i due centravanti granata. Un pareggio importante per la Spal ma non per il Toro che vede sempre lontana la possibilità di entrare in Europa, soprattutto per il gioco che propone.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marcocalzolari - 6 mesi fa

    Caro Strippoli, l’assedio Spal l’hai visto solo tu!

    Partita equilibrata, la coppia Belotti-Zaza non funziona, ma la Spal non ha meritato più del Toro.
    Serviva l’invenzione di qualcuno, ma sia Zaza che Belotti hanno sparato a salve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabry - 6 mesi fa

    Una brutta partita piena di falli,la Spal si è adeguata alla nostra fisicità quindi è uscito un incontro tra boscaioli.Il gioco di Mazzarri è questo vincere i duelli dal punto di vista fisico con attaccanti che ripiegano e si sfiancano poi davanti niente fantasia quel pò che c’era Falque in panca,il più pericoloso Izzo con un inzuccata come contro Inter solo che stavolta è uscita,ma non si può sperare che esca il gol tutte le domeniche da un difensore.Miha era troppo spregiudicato questo troppo poco tutti lottano con grinta da Toro sudore per carità,ma vorremmo vedere gli attaccanti tirare in porta povero Bellotti non è colpa sua se non segna.ma i conti li faremo alla fine.Meglio una squadra di boscaioli come ha voluto Mazzarri o di fantasia e spregiudicatezza come giocava Miha al campo la sentenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marione - 6 mesi fa

    E’ da dire che Mazzarri è riuscito a mettere d’accordo nel dargli addosso, tifosi in disaccordo tra loro praticamente su tutto (dal presidente, al ds, al mettere i giovani, alla formazione). Non è impresa da poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 6 mesi fa

    Il problema è che Mazzarri ci fa giocare come una provinciale…
    Andare a fare la roccaforte a Ferrara, ma per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 mesi fa

      ma lo siamo una provinciale oramai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 6 mesi fa

        Ah vero, mi ero dimenticato, Cairese SRL

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. GlennGould - 6 mesi fa

    No, l’arbitro no!
    Dopo una partita in cui l’allenatore ha sbagliato tutto, e dopo una conferenza stampa se possibile ancora più brutta della partita, parlare di arbitraggio non solo non ha senso, ma ci fa fare una brutta figura; che Mazzarri passi per un lamentoso va beh, tanto ormai ci è abituato, ma che ci passi lui e solo lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Persempretoro66 - 6 mesi fa

    Il modulo non funziona. Stiamo rovinando il gioco è due cartellini importanti. Era meglio cedere Zaza e tenere Lyanco, valorizzando Iago…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13953589 - 6 mesi fa

    Millico, se poi non gioca mai, é meglio lasciarlo nella squadra della Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13953589 - 6 mesi fa

    Millico, se poi non gioca mai, é meglio lasciarlo nella squadra della Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Oni - 6 mesi fa

    Unica nota lieta Zaza squalificato x domenica
    Speriamo di vedere almeno uno spezzone millico aiutandolo però è provarlo in coppia con Belotti ma credo che sarà impossibile x mister difesa visto che lo reputa ancora acerbo quindi prevedo iago con Belotti e al max berenguer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. tric - 7 mesi fa

    Il primo ed il secondo giallo a N’Koulou sono frutto della fantasia dell’arbitro, ed in questo Mazzarri ha ragione: basta riguardare i filmati.Dove Mazzarri sbaglia, secondo me, è nella squadra che manda in campo. Rincon e Baselli, se disponibili, sono irrinunciabili e devono stare davanti alla terna dei difensori. Ai lati De Silvestri ed Ansaldi con Ola Aina pronto a sostituirli. Lukic deve stare subito alle spalle di Belotti e Falque. Zaza è una (discutibile) riserva di Belotti. Millico, se non lo si lascia in Primavera, deve dare il cambio a Iago. Questa deve essere la squadra con la “rosa ristretta”. Possibile che non si sia mai vista collocata così in campo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-14036712 - 7 mesi fa

    Un po’ di ottimismo dai! Siamo sempre a 5 punti dalla zona Champions e non sto ironizzando! Occorre migliorare e di molto il gioco offensivo a cominciare già da domenica superando, cosa non facile, l’Udinese del nostro Davide Nicola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 6 mesi fa

      il problema e’ che potremmo anche essere ad un punto dalla champions,ma se il punto non lo fai mai, neppure con le ultime in classifica……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ProfondoGranata - 7 mesi fa

    Purtoppo si. Ieri l’arbitraggio ha penalizzato più il nostro gioco fisico che il loro, tuttavia non si può negare che siamo stati un pò troppo stitici in fase offensiva.
    Rispetto alle nostre concorrenti facciamo troppo pochi tiri in porta anche da fuori area (ieri la Fiorentina ha pareggiato con una bordata che ancora non si comprende come possa essere passata in mezzo a così tanti giocatori, a dimostrazione che la fortuna aiuta gli audaci e noi di audacia ne abbiamo mostrata poca).
    Abbiamo una difesa che è una roccia, abbiamo ancora una classifica aperta (grazie ai numerosi pareggi di ieri di cui non siamo stati gli unici a rimanere vittima), non tutto è perduto, ma se non si fa qualcosa per rendere più prolifico il nostro attacco, sarà molto dura continuare a sperare in un posizionamento da Europa…
    Forza Toro Sempre e comunque…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 7 mesi fa

      …insomma, tutto bene Madama la Marchesa, come sempre.

      P.S.: hai dimenticato che abbiamo un presiniente e un DS che ci danno solo delle soddisfazioni…!!!

      P.P.S.: siamo “stitici” dalla testa ai piedi…e di “aperto”, noi Tifosi Granata, da 14 anni, non abbiamo solo la classifica, !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vit71 - 7 mesi fa

    Non è d’accordo la società, che è l’attore più importante….
    Società che sta con l’allenatore (questo ci potrebbe stare visto che siamo a metà stagione….) e non incide neppure sul mercato, dove la qualità di un trequartista era da ricercare in ogni modo….
    Bravo Mazzarri!!!! Ci hai azzerato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. MONDO - 7 mesi fa

    Finalmente anche la redazione si sta accorgendo che il Toro e’ una squadra imbarazzante …. solo falli e prestazioni volte esclusivamente al contenimento della manovra avversaria , azioni d’attacco sporadiche e casuali ….. troppo poco e male per ambire a traguardi di livello .
    Dispiace ammetterlo ma merita molto di piu’ l’Atalanta e altre squadre raggiungere l’EL.
    Ormai lo abbiamo notato tutti chi piu’ chi meno questa squadra non e’ all’altezza per ambire certi traguardi ….. si e’ rinunciato alla qualita’ e , purtroppo , si vede .
    Per ottenere questi risultati scialbi rimpiango Miha ….. almeno giocava per provare a segnare un gol piu’ degli avversari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. SiculoGranataSempre - 7 mesi fa

    Tutti d’accordo allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy