Barcellona, Messi choc: ha annunciato che vuole lasciare il Camp Nou

Barcellona, Messi choc: ha annunciato che vuole lasciare il Camp Nou

Calciomercato / L’argentino non vuole proseguire la propria avventura. L’Inter è alla finestra con Conte ancora in sella

di Redazione Toro News

Leo Messi ha comunicato che vuole lasciare il Barcellona. Questo emerge dal portale TyC Sports. Il caso Messi a Barcellona non si spegne, anzi, dall’Argentina arriva un nuovo annuncio choc: la Pulce ha già preso la sua decisione e l’ha riferita ai blaugrana, vuole partire e vuole farlo gratis. Messi avrebbe comunicato al Barça via fax certificato la propria intenzione di cambiare squadra e di volersi avvalere della clausola che gli permette di rescindere unilateralmente il contratto al termine della stagione. Una bomba di clamorosa entità, proprio oggi che Antonio Conte e l’Inter hanno deciso di proseguire insieme il proprio rapporto. L’Inter non è in pole position, anzi. Davanti ci sono PSG e Manchester City.

LEGGI ANCHE: Calciomercato: il Chelsea chiude per Sarr, Schick ad un passo dal Bayer Leverkusen

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

    Qualcuno ricordi al presiniente che adesso non ha più scuse…Messi è disponibile…
    Per cui, a quanto detto l’anno scorso. adesso ci aspettiamo che il nano lo compri.
    ….visto che ADESSO siamo “migliorabili”, no?….
    FVCG
    Cairo VATTENE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

    Ora che finalmente è in vendita Cairo farà carte false per averlo.
    Ma non mi convince. Potrebbe rompere lo spogliatoio e litigare con il furioso Sirigu.
    Spero non se ne farà nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bela Bartok - 4 settimane fa

    Capirai che choc, lo avevano capito anche le pietre che vuole andare a massimizzare l’incasso di fine carriera. Il modello plasticato che ha la gobba in attacco ha dato il buon esempio. Seguito da quello un po’ meno grazioso che ha la viola in attacco. Un ringraziamento ai nostri governi che con la loro sana politica fiscale hanno reso l’italia incredibilmente appetibile per ex campioni in prepensionamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 4 settimane fa

      guarda che già a barcellona massimizzava… se becca 50 testoni all’anno (credo più di tutti i nostri messi insieme), più bonus, più i propri sponsor… se vuole andar via è probabile che abbia paura di non vincere più la champions…. come se andasse all’ainter o al city ne avesse la certezza….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bela Bartok - 4 settimane fa

        Si ma se va all’inter ha diritto allo sconto fiscale dell’italia per i milionari stranieri, il che significa che se in Spagna ne prendeva 50 e altri 50 li pagava in tasse in italia se ne metterebbe in tasca 99 milioni e 900 mila euro. Vale bene il sacrificio di vivere a milano per un paio d’anni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ferdinandocontardi - 4 settimane fa

          non credo che l’inter(al di là dei sogni) possa permettersi di dare 70 M (perché a parità di lordo cioè 100) a chicchesia giocatore. potrebbe trovare alcuni sponsor per pagarlo in parte questo è vero, ma scatenerebbe comunque l’effetto domino su altri, vedi lukaku o de vry, per fare 2 nomi…. e a messi non credo possa garantire comunque una squadra più forte del barcellona

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bela Bartok - 4 settimane fa

            Senza offesa ma ho il dubbio che tu non conosca la legge del 2017 che regola la tassazione sui milionari che decidono di risiedere (o spesso far finta di risiedere) in Italia. Se Mezzi venisse in Italia pagherebbe 100mila euro di tasse, anche se ne guadagnasse 800 milioni.

            Mi piace Non mi piace
          2. ferdinandocontardi - 4 settimane fa

            no… non la conosco. ma resta il fatto che l’ingaggio sarebbe, per l’inter comunque improponibile. e resto dell’idea che anche con messi l’inter non arriverebbe all’attuale livello del barca, per quanto non sia più il barcellona di 5 anni fa. quindi perché dovrebbe andare all’inter? poi se mi dici psg e city… il discorso cambia…. qualche trappola per evitare il FFP probabilmente la troverebbero

            Mi piace Non mi piace
        2. oscarfc - 4 settimane fa

          La legge di cui parli si ispira ad una medesima legge spagnola, fatta con il medesismo intento.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

    Nano banfone, Messi è in vendita a parametro zero. Sveglia, pirla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tor zone - 4 settimane fa

      Lo volevo dire anch’io… dietro City e PSG c’è l’Inter e subito dopo il Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. marione - 4 settimane fa

    Gli hanno detto che la società è seria e la città è bellissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. One plastic - 4 settimane fa

    Avere avvertito vagnati!?
    Vedete che vuol dire fare troppo in fretta?
    Ora con linetty cosa ci facciamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 4 settimane fa

      Linetty è una mezz’ala, possono convivere tranquillamente! Il problema è Verdi……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gm - 4 settimane fa

    Abbiamo il trequartista

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy