Calciomercato, gli occhi della B su Millico: il Torino valuta l’ipotesi prestito

Calciomercato, gli occhi della B su Millico: il Torino valuta l’ipotesi prestito

Calciomercato / Entella, Perugia e Pescara interessate al talento classe 2000. Con l’arrivo di Verdi, il Torino non esclude l’ipotesi prestito

di Redazione Toro News

Il Torino valuta la possibilità di un prestito in Serie B per Vincenzo Millico. Dopo l’esordio con gol in Europa League, per il talento classe 2000 potrebbero aprirsi le porte della Serie B: le pretendenti non mancano e il Torino sta valutando in queste ore la possibilità di lasciarlo partire in prestito per un anno. L’obiettivo è quello di permettere al ragazzo di giocare con continuità al suo primo vero anno tra i professionisti per favorirne la maturazione.

VALUTAZIONI – Una prima apertura all’ipotesi prestito da parte della società granata c’è già stata. D’altronde le pretendenti per l’ultimo capocannoniere del campionato Primavera non mancano: Entella, Pescara e Perugia hanno messo gli occhi su di lui da tempo e, in caso di approdo di Verdi al Torino, la dirigenza granata potrebbe pensare al prestito in B come strada percorribile per permettere al ragazzo di giocare con continuità e maturare. Valutazioni in corso, con la consapevolezza da parte della società che in Serie B sicuramente Millico avrebbe più spazio di quello che potrebbe trovare in granata; a maggior ragione in caso di un eventuale arrivo di Verdi.

FUTURO – Una scelta che per certi versi potrebbe sorprendere, ma che ha un suo perché. Le opzioni al tavolo del Torino al momento sono due: trattenere Millico in prima squadra e farlo crescere all’ombra dei compagni di squadra – con la consapevolezza che troverebbe poco spazio – oppure lasciarlo partire in prestito e permettergli di trovare minuti e continuità tra i professionisti altrove. Due lati di una stessa medaglia, due opzioni che hanno i loro pro e i loro contro. Le valutazioni proseguono, nonostante le parole di stima spese da Mazzarri nei confronti del classe 2000 nelle ultime uscite di Europa League. 

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 4 mesi fa

    Sì. Ma fino a quando non arriva Verdi Millico è meglio che resti dov’è. Al Toro. La stagione è lunga e c’è sempre posto per i bravi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 4 mesi fa

    Verdi o nn Verdi io lo manderei a giocare in B, un’esperienza lontano da casa giocando con continuità gli farà bene, da noi farebbe panchina ed un giovane deve giocare, fare esperienza, soprattutto al primo anno da professionista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Torello_621 - 4 mesi fa

    Mi sa di bocciatura da parte di Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 mesi fa

      O di una puttanata della redazione non avendo più di cosa scrivere.
      Chissà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. miele - 4 mesi fa

    Sono un semplice tifoso non informato delle segrete cose, ma ogni giorno che passa di questo surreale “non mercato” che si dipana inesorabile, pur dopo le indicazioni di Mazzarri e le promesse di Cairo fatte due mesi orsono, mi convincono sempre di più che il vero obiettivo del presidente sia quello di aumentare al massimo il valore negoziabile della società. In quest’ottica si inquadrano le conferme dei pezzi pregiati, acquisiti a poco prezzo ed ora valutabili cifre ben più consistenti. Allo stesso modo si può interpretare la tetragona volontà di non spendere un euro per nuovi acquisti. In conclusione, non mi faccio alcuna illusione sulle sbandierate e poi puntualmente disattese promesse del marinaio di Masio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

      Dal momento che dichiari di essere non informato delle segrete cose possiamo concludere che hai una fantasia e un retropensiero notevoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 4 mesi fa

        Confermo. Sono solo mie supposizioni conseguenti al contradditorio comportamento di Cairo e mi pare che ci possano stare. Come semplice tifoso mi sarei aspettato qualcosina in più dal mercato, con prudenza, beninteso, vista sia la qualificazione all’EL che le dichiarazioni di due mesi orsono del presidente e di Mazzarri. Se poi si riveleranno solo fantasie estive, lo scopriremo solo vivendo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FORZA TORO - 4 mesi fa

    dovesse arrivare Verdi credo che sia la cosa migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 4 mesi fa

    Speriamo. Ne ha bisogno per crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CUORE GRANATA 44 - 4 mesi fa

    Mentre proseguono varie riflessioni\valutazioni( Dum Romae consulitur…) ci stiamo avvicinando alla partita contro i lupi.Lukic si è fermato,Falquè,Lyanco e Parigini nonché Edera sono indisponibili ma và bene così.Resto dell’opinione che a prescindere non vi saranno innesti significativi(escluderei comunque Verdi per il quale a mio parere una vera trattativa non è mai decollata ed al riguardo non mi straccerei le vesti) ma insomma..un secondo portiere ed un centrocampista medio! Penso che alla fine della fiera il Patron dirà che i rinforzi saranno rappresentati dai giocatori al momento indisponibili,di conseguenza Bonifazi…In tal modo “quadrerà il cerchio” privilegiando la “partita doppia” recuperando il “rosso” dell’ultimo Esercizio e quanto alle”partite”si vedrà! A tale riguardo i lupi se aggirati sull’esterno mi sembrano vulnerabili e quindi possiamo giocarcela!FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13967438 - 4 mesi fa

    Oh, forse arriva Verdi.
    Allora facciamo mosse preventive , così facciamo spazio.
    Avete fatto il master su come fare i buchi nel gruviera a Bellinzona?
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. eurotoro - 4 mesi fa

    Lentini,Cravero ecc. tanti nostri talenti dalla primavera dopo la giusta gavetta spesso in serie b sono tornati alla base ed hanno fatto la storia…io Vincenzino già al 1 luglio l’avrei mandato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

    Millico da quel poco che si è visto ha bisogno di fare un bell’apprendistato coi “grandi”.
    Le sue finte vanno bene in Primavera, ma coi difensori della A, come anche con quelli del Debrecen e del Soligorsk, non sortiscono effetto.
    Il dubbio è: meglio stare in prima squadra, giocando ovviamente poco, o andare in B a fare il titolare?
    Nessuno mi venga a raccontare che Millico è attualmente in grado di sostituire Belotti o Zaza. Troppo entusiasmo intorno a lui e poche analisi concrete e lucide.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Si faceva lo stesso discorso con lentini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 4 mesi fa

        Infatti Lentini è stato mandato in B a crescere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pignal - 4 mesi fa

    Ma se su altri siti dicono che Verdi ha deciso di rimanere. Di chi bisogna fidarsi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Di te stesso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ddavide69 - 4 mesi fa

    Questo è l’unico giovane forse insieme a Rauti da tenere e far giocare in prima squadra , fatte le dovute proporzioni è il nostro Lentini al di là del ruolo in campo.

    Edera non ha trovato spazio al Bologna , Parigini lasciamo stare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 4 mesi fa

      Concordo su Edera e Parigini, ma MIllico secondo me ha bisogno di giocare; se arriva Verdi deve andare via

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14003131 - 4 mesi fa

    Ma perché Verdi arriva? Io non se sono così convinto a questo punto, felice di sbagliarmi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Simone - 4 mesi fa

    Se arriva Verdi facciamo…

    Se arriva Verdi facciamo…

    Se arriva Verdi facciamo…

    Se arriva Verdi facciamo…

    Se
    Se
    Se
    Se

    Appello alla redazione:
    MA NON VI SIETE ROTTI IL C…O DI SCRIVERE TUTTE QUESTE FANTASIE?
    Qualcuna prima o poi l’azzeccherete pure ma state raschiando il barile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. DenisLaw - 4 mesi fa

    L’ennesima s*******a. Perfetto. Aggiungiamo che Verdi non arriverà nè domani nè mai e la frittata è fatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. èquasifatta - 4 mesi fa

    No comment…!!!

    Solite chiacchere di circostanza, belle parole sull’aggragazione alla prima squadra, percorso di crescita, ecc. e poi, puntualmente, elevata possibilità del solito prestito gratuito in serie B, con il serio rischio di fare panchina.

    Vecchia storia: spero soltanto che non gli facciano fare la fine di Parigini e Edera, perchè sarebbe imperdonabile…!!!

    …la rosa corta…la rosa corta….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. PaCo68 - 4 mesi fa

    Millico al Toro e Verdi … vedremo, Zaza al primo anno è stato un disastro. Fatelo crescere e dategli fiducia … e due sberloni se alza la testa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13962533 - 4 mesi fa

    Non si matura in serie B ma si matura al fianco di giocatori forti in grado di insegnarti qualcosa, sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. Farai panchina, ma potrai imparare molto. Mandarlo in B per me, secondo il mio personale e opinabile parere, sarebbe una sciocchezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy