Fiorentina, retroguardia collaudata: Caceres favorito su Igor

Fiorentina, retroguardia collaudata: Caceres favorito su Igor

Focus on / Il reparto difensivo viola si è presentato solido nei primi test, ma c’è ancora qualche dettaglio da migliorare

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Ci stiamo avvicinando sempre più all’esordio in Serie A del Torino targato Marco Giampaolo. I granata giocheranno la loro prima partita della stagione 2020/2021 conto la Fiorentina e il fischio d’inizio è previsto alle 18:00 di questo sabato sul terreno dell’Artemio Franchi. La formazione di Giuseppe Iachini è apparsa in gran forma nelle amichevoli estive ed il reparto difensivo ha dato prova di una buona solidità ma con ancora qualche spigolo da limare.

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Torino apre la Serie A 2020/2021: Giampaolo esordisce tra mille difficoltà

MODULO E INTERPRETI – La Viola dovrebbe presentarsi all’appuntamento con il Toro con un 3-4-3. Nella collaudata difesa a 3 vista per quasi tutta la stagione passata, davanti a Dragowski completamente recuperato dai problemi alla schiena, dovrebbero dunque giocare Milenkovic, Pezzella e Caceres. L’unico dubbio riguarda il centrosinistra: l’uruguaiano ex Juventus è però  favorito su Igor per un posto da titolare.

LEGGI ANCHECalciomercato Torino: a sinistra è in arrivo Murru dalla Sampdoria

FORMA – Al termine della scorsa stagione, la retroguardia della Fiorentina è risultata il 6º reparto difensivo del nostro campionato. Nelle tre amichevoli estive contro Lucchese, Grosseto e Reggio Audace, la difesa di Iachini – sempre testata con la linea a 3 davanti alla porta – ha però subito 2 reti. Poche se confrontate con le 15 segnate, ma comunque indicative del fatto che manchi ancora qualche automatismo. Il Toro dovrà dunque essere costruttivo per proprio conto, ma dovrà anche sfruttare gli spiragli a disposizione concessi dalla squadra di Iachini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy