Gazidis: “Vogliamo giocare stabilmente in Europa. Il Milan ha rischiato la bancarotta”

Gazidis: “Vogliamo giocare stabilmente in Europa. Il Milan ha rischiato la bancarotta”

Rassegna / L’ad del Milan ha rilasciato un’intervista esclusiva alla Gazzetta dello Sport

di Redazione Toro News
Gazidis, Milan

È un momento complicato quello del Milan: i rossoneri non hanno centrato la qualificazione alla prossima Champions League, si trovano a dover fronteggiare gli addii di Gattuso e Leonardo e probabilmente rischiano anche l’esclusione dalla prossima Europa League. Proprio della situazione tecnica ed economica del Milan ha parlato Ivan Gazidis, amministratore delegato del club, in esclusiva alla Gazzetta dello Sport.

Ecco alcuni estratti dell’intervista:

“La visione è chiara, togliere dal Milan le zavorre finanziarie e rimetterlo nella giusta direzione, rendendolo un club moderno. Abbiamo grandi sfide davanti e la volontà di giocare stabilmente in Europa, ma nel rispetto del Financial Fair Play e dei paletti esistenti. Saltare le regole cercando un improbabile “All in” come se fossimo a un tavolo di poker non solo è rischioso, è sbagliato.”

Sulle strategie: “La nostra strategia non è investire in giocatori Top o che lo sono già stati, ma in chi può diventarlo con la nostra maglia”.

Poi una rivelazione sul passaggio di proprietà in estate: “Il Milan è stato salvato. Sono stati versati nel club 220 milioni di euro per rispondere agli obblighi. Non farlo avrebbe significato bancarotta e rischio retrocessione”.

 

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 6 mesi fa

    Io cmq non ci conto più di tanto, non credo al fatto che il Milan rinunci alla competizione europea. Questo però non vuol dire nulla, la società DEVE operare bene comunque è alzare il livello tecnico di una squadra che ci dovrà giocare sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 6 mesi fa

    Sembrerebbe propenso ad accettare la squalifica. Il che sarebbe ottimo perché attendere l’esito dei vari ricorsi farebbe perdere tempo prezioso a noi che dobbiamo organizzare i preliminari. Comunque finché la cosa non è ufficiale, aspetto a festeggiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 6 mesi fa

    Anche quest’anno salveranno il culo sti striscianti, dovrebbero sparire per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 6 mesi fa

      per sempre no,mi basterebbe che loro e le altre che sono in condizioni simili, venissero costrette a regolarizzarsi in maniera definitiva,facendo in modo che le varie competizioni siano affrontate da tutte le società partendo alla pari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 6 mesi fa

        Ovviamente spero di sbagliarmi, ma per me li salvano anche quest’anno, sono potenti, pieni di debiti ma potenti, per capirci nn sono il Parma.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 6 mesi fa

          Se fossero stati così potenti trovavano il sistema di farli andare in Champions. Io non credo a queste cose, altrimenti sarei costretto a staccare tutto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Paul67 - 6 mesi fa

            Dovevano essere squalificati anche lo scorso anno,la squalifica è stata commutata in una salatissima multa da 12 milioni che di fatto ha aumentato il loro debito…. Nn ha senso, se nn è potere questo…..

            Mi piace Non mi piace
  4. Mimmo75 - 6 mesi fa

    Bene: giocheremo la prossima EL. Ha iniziato a indorare la pillola ai tifosi rossoneri “vogliamo giocare stabilmente in Europa ma dobbiamo liberare il club dalle zavorre finanziarie” cioè meglio la gallina domani che l’uovo oggi.
    In ogni caso chapeau per la frase sul rispetto delle regole, il riconoscimento del fatto che se sono arrivati 6 e non 10 (esempio) è perché sono andati oltre il consentito con i costi, falsando la competizione.
    Questo è il motivo per cui il nostro ripescaggio sarà meritatissimo, perché ad armi pari (regole rispettate) gli avremmo dato almeno una dozzina di punti di distacco, visto che il loro rosso non è di 200lire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 6 mesi fa

      mi piacerebbe sapere il perchè del pollice verso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 6 mesi fa

        Immagino che sia per il fatto che la lira è ormai fuori corso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tarzan - 6 mesi fa

    Di fatto mi pare che accetti implicitamente una eventuale squalifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. SiculoGranataSempre - 6 mesi fa

    Piace vincere facile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 6 mesi fa

      Vincere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy