Milan-UEFA: decisione attesa per la prossima settimana

Milan-UEFA: decisione attesa per la prossima settimana

Il caso / Attesa in settimana la decisione della Camera Giudicante UEFA che potrebbe portare all’esclusione del Milan dall’Europa League

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Settimana importante in casa Milan, ancora alle prese con la ricerca del tecnico che siederà sulla panchina rossonera la prossima stagione nonchè in attesa per la decisione di Paolo Maldini per la presa in carico del ruolo di direttore generale, ma anche e soprattutto per la decisione dell’UEFA in merito alle sanzioni per il mancato rispetto del fair play finanziario.

UEFA – Sullo sfondo rimane la questione UEFA, la cui camera giudicante – come riporta Tuttosport di questa mattina –  dovrebbe pronunciarsi da lunedì in poi sul secondo deferimento in base alla violazione del Fair Play Finanziario da parte del Milan, che interessa il triennio 2015-2018. Il rischio principale è che possa arrivare un giudizio di esclusione dalla prossima Europa League (eventualità che avvantaggerebbe proprio il Torino), e che lo stesso possa essere accolto senza ricorso al TAS, come invece avvenne per la prima sanzione, che si occupava del triennio 2014-2017. Il Milan fece ricorso e ottenne la riformulazione della sentenza: 12 milioni di multa, restrizioni sulla competizione delle rose per le coppe europee e l’esclusione differita al 2020-21 se per allora il club milanese non avesse raggiunto il pareggio di bilancio.

ESCLUSIONE – In caso di esclusione del Milan dalla prossima edizione dell’UEFA Europa League, la Roma si qualificherebbe direttamente alla fase a gironi, mentre il Torino disputerebbe i turni preliminari. Con tutto ciò che ne consegue in termini di programmazione del precampionato, definizione degli obiettivi stagionali e delle mosse di mercato.

Uefa-Milan e ds: due nodi da sciogliere per far partire il mercato del Torino

SOLUZIONI – Il fatto è che al momento il Milan pare essere entrato in un circolo vizioso che gli impedisca di rispettare le regole UEFA. Le previsioni sul prossimo triennio di rilevazione non sono rosee: anche nel 2016-2019, in attesa del dato definitivo sul bilancio che si chiuderà a fine mese, l’aggregato dei passivi – rileva Tuttosport – sfiora i 280 milioni; ed anche per il triennio 2017-20 il buco rischia di essere consistente. Per rientrare nei paletti imposti dal FPF dall’UEFA il Milan deve migliorare i conti: ciò passa dal tagliare i costi e realizzare plusvalenze, oltre che dal riuscire ad alzare i ricavi.

 

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14287126 - 2 mesi fa

    Vorrei tantissimo rivedere il Toro in Europa League !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14287126 - 2 mesi fa

    Io spero che il toro riesca ad arrivare in Europa League. Perché se lo merita !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rock y Toro - 2 mesi fa

    Molti in Lega e penso anche nella FIGC la pensano come Lotito, cioè che certe società debbano essere salvaguardate perché più appetibili per appeal, bacino di utenza, pubblicità, e ancora, più di altre ( ed il nostro Toro, per ora, è fra queste) che non contano, quindi si spinge per appianare qualsiasi intralcio alla beatificazione di Milan e compagnia cantante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bertu62 - 2 mesi fa

    Le cose purtroppo stanno proprio così, c’è poco da fare: i club calcistici, pur essendo delle vere e proprie “Società”, possono fare più o meno ciò che vogliono SE hanno le “spalle larghe” cioè se sono Società in mano a “potenti”, proprio come la cara vecchia FIAT che, pur essendo stata aiutata con tutti i mezzi, anche quelli poco leciti (per gli altri) dallo Stato, adesso ha praticamente svenduto il patrimonio Nazionale costituito dall’industria automobilistica, con buona pace degli Italiani! Allo stesso modo ci sono club che sono INDEBITATI FIN OLTRE IL COLLO con le Banche eppure sono ancora lì, presenti ed anzi nelle prime posizioni, come Lazio, Milan, la Roma stessa, mentre altre MOLTO più virtuose sono costrette ad attendere che la giustizia sportiva Internazionale faccia il lavoro che avrebbe già dovuto fare la LEGA Serie A e la FIGC…Peccato però che in quelle strutture ci siano più collusi che quanti se ne contino in galera!
    Cmq aspettiamo Lunedì o Martedì, eppoi prepariamoci ad un Giugno….INTENSO!!!
    FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. GlennGould - 2 mesi fa

    Toro vicinissimo al ripescAggio.
    News da fonte molto seria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

      Glenn per cortesia…Ho già speso un sacco di soldi dal cardiologo quest anno ah ah ah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13964460 - 2 mesi fa

    pienamente d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13964460 - 2 mesi fa

    bellissima !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

      Cosa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 2 mesi fa

    All 99% siamo in Europa. E credo che ce la meritiamo anche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rock y Toro - 2 mesi fa

    Non fateci la bocca… Trattandosi di Milan e Torino mi aspetto di tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. sylber68 - 2 mesi fa

    Allora se lo salvano nuovamente, tutti hanno il diritto di fare ciò che cazzo vogliono!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. FORZA TORO - 2 mesi fa

    già solo che si debba decidere sul da farsi è ridicolo,anzi vergognoso,staremo a vedere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

    Come che sia speriamo decidano in fretta altrimenti si è condizionati sul mercato e anche sul ritiro che, a quel punto, andrebbe anticipato. In ogni caso con questi conti il Milan va randellato. Non è possibile andare avanti con società che fanno acquisti stratosferici a pagherò e arrivano prima di altre società che hanno fatto i passi compatibilmente con le loro possibilità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13963758 - 2 mesi fa

    che devono decidere???? se radiarli o metterli tutti dentro x frode???? il Milan è una società finita, se passa il concetto che si può usare una società di calcio per ripulire 350mln, è tutto finito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Antoniogranata76 - 2 mesi fa

    Sinceramente non credo di essere di parte se dico che meritiamo l’Europa League, io ci spero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

    Avvistati a Nyon Davidegranata@ e Vanni@ che minacciano lo sciopero della fame in caso di ammissione del Torino calcio fc alla prossima Europa league.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. papapaolo.p_13652409 - 2 mesi fa

      Grande.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 2 mesi fa

      Ahahahah! Questa è bellissima!
      Bacigalupo forever!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Diego Madrid - 2 mesi fa

      Madamagranata sta arrivando, è andata a prendere Parigini al ritiro dell’U21

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Policano - 2 mesi fa

      Pensi sempre a loro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy