Under 21, Italia-Croazia: la Nazionale e il compleanno, Parigini vuol farsi un regalo

Under 21, Italia-Croazia: la Nazionale e il compleanno, Parigini vuol farsi un regalo

Nazionale / Di Biagio potrebbe inserirlo dal 1′ nella sfida contro la Croazia

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Secondo test per gli azzurrini di Di Biagio, che dopo il pareggio per 0-0 contro l’Austria scendono in campo alle ore 18:30 a Frosinone contro la Croazia (diretta Rai2).

PARIGINI – Questa volta Parigini dovrebbe partire titolare: oggi è il suo 23° compleanno, ma la scelta di schierarlo titolare è tutt’altro che un regalo da parte di Di Biagio, che anzi vede nel granata, che si è dimostrato molto prolifico, un elemento importante per l’azione offensiva azzurra; oggi pomeriggio farà coppia con Orsolini sulle corsie esterne. La Nazionale Under 21 è un’ottima vetrina per il ragazzo di Moncalieri, che sta trovando fatica ad accumulare minuti in Serie A nell’ultimo periodo: non scende infatti in campo da quei 12′ giocati contro il Napoli.

LA SFIDA – Di Biagio dovrebbe optare di nuovo per il consueto 4-3-3, abbandonando l’atipico 4-4-2 utilizzato contro l’Austria che ha sfavorito proprio Parigini, entrato a gara in corsa e messosi comunque in mostra. Di Biagio dovrebbe cambiare qualche pedina rispetto all’ultima formazione scesa in campo contro l’Austria: dentro Bonazzoli al posto di Cutrone. Adjapong prende il posto di Calabria, mentre la coppia centrale di difesa sarà probabilmente composta da Bastoni e Bonifazi, l’altro osservato speciale del Torino. Probabile l’inserimento dal 1′ anche di Tonali in cabina di regia, con Locatelli spostato da interno destro. Al Benito Stirpe di Frosinone l’avversario sarà la Croazia di Nenad Gračan, che cercherà di mettere in difficoltà gli azzurrini con Halilovic e Bradaric.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-CROAZIA

ITALIA UNDER 21 (4-3-3): Audero; Adjapong, Bastoni, Bonifazi, Pezzella; Locatelli, Tonali, Mandragora; Orsolini, Bonazzoli, Parigini

CROAZIA UNDER 21 (4-3-3): Grbic; Uremovic, Bosancic, Katic, Mamic; Ivanusec, Sunjic, Moro; Halilovic, Jakolis, Bradaric

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy