Olanda-Bosnia, ad Amsterdam opportunità in vista per Gojak

Uefa Nations League / Il match varrà per la quinta giornata della competizione. Le due squadre sono nel raggruppamento dell’Italia

di Andrea Calderoni

Amer Gojak dovrebbe partire titolare questa sera alle 18 contro l’Olanda. La sua Bosnia affronta gli Orange in Uefa Nations League. Le due squadre sono inserite nel girone dell’Italia. La Bosnia non avrà a disposizione Edin Dzeko. Il romanista è risultato positivo al Covid-19 e ha saltato la trasferta di Marassi. Il commissario tecnico Dusan Bajevic dovrebbe lanciare Djuric nel ruolo di prima punta. Gli esterni del tridente offensivo dovrebbero invece essere Visca (in ballottaggio con Tatar) e il granata Gojak, che guadagnerebbe così un posto da titolare rispetto alla partita in Polonia di un mese fa.

Amer Gojak
Amer Gojak

SCELTE – Per il granata potrebbe essere la seconda partita da titolare in pochi giorni. Aveva, infatti disputato i primi 45′ della gara amichevole contro l’Iran. Gojak in quel caso era stato schierato da Bajevic nel tridente, sul centrosinistra. Capiremo se verrà riproposto anche alle 18 nello stesso ruolo. Per Gojak sarebbe veramente importante mettere minuti nelle gambe in vista del suo ritorno sotto la Mole. Con Marco Giampaolo, infatti, deve ancora completare il proprio inserimento ma qualche segnale positivo fin qui è arrivato, soprattutto negli ultimissimi minuti contro il Crotone. Per Giampaolo, tra l’altro, la gara di stasera sarà importante per comprendere se Gojak può realmente giocare anche in una posizione più offensiva rispetto a quella di mezz’ala.

 

GIRONE – Olanda-Bosnia varrà per il quinto turno del gruppo 1 della Lega A di Eufa Nations League. La Bosnia di Gojak chiude la classifica con appena 2 punti all’attivo e va a caccia della prima vittoria nella competizione dopo due sconfitte e due pareggi. L’Olanda, invece, è in gioco con l’Italia di Salvatore Sirigu e di Andrea Belotti e con la Polonia di Karol Linetty per la conquista del girone. I tulipani hanno 5 punti contro i 6 dell’Italia e i 7 della Polonia. All’Amsterdam Arena, dunque, la Bosnia, in caso di sconfitta, verrebbe declassata nella Serie B di Uefa Nations League aritmeticamente. L’Olanda ha bisogno dei tre punti per poter continuare a lottare, sperando in un pareggio tra Italia e Polonia (fischio d’inizio alle 20.45).

LEGGI ANCHE: Ungheria-Serbia: periodo nero per i balcanici, Lukic vuole dare il suo contributo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy